Resta in contatto

Storie di Polisportiva

Lazio, gli auguri del presidente Buccioni: “La Lazio e’ e resta unica e continuerà ad esistere fino alla fine dell’umanità”

di Giorgio Bicocchi

Non ha dubbi il Presidente Generale della Società Sportiva Lazio, Antonio Buccioni, alla vigilia del compleanno numero 121 del Sodalizio biancoceleste.

“La Lazio e’ e resta unica e continuerà ad esistere fino alla fine dell’umanità. Abbiamo fondamenta solidissime: oltre diecimila atleti tesserati che fanno sport in oltre ottanta discipline. Un esercito entusiasta che ogni fine settimana porta in campo i nostri gloriosi colori. Abbiamo gradualmente realizzato i sogni dei 9 fondatori. La Lazio era nata dal popolo per far praticare sport a tutti, senza distinzioni di ceti sociali, razze, religioni, credo politico. Ed oggi ci rendiamo conto di aver realizzato questa missione. La nostra grandissima comunità rappresenta tutti, porta a giocare tutti”.
Il 2020 e’ stato orribile per il mondo intero ma per l’anno appena iniziato il Presidente Generale mostra ottimismo. “Siamo pronti con tutte le nostre squadre – molte delle quali, come sapete, militano nella massima serie di diversi campionati – a ripartire con slancio. La Lazio ha superato indenne due conflitti mondiali. La sua forza travolgente e la fedeltà agli ideali biancocelesti non saranno incrinati dal virus”.
E, in assenza di un brindisi con la propria comunità, in ossequio alle normative anti-Covid, sembra davvero questo il messaggio più bello che Buccioni lancia a tutti i Laziali per i 121 anni di vita della Società Sportiva più capiente del mondo.
1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ruggero
Ruggero
1 mese fa

Buon Compleanno mia AMATA

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Storie di Polisportiva