Resta in contatto

Rubriche

Lazio-Fiorentina, Cinerosati: “Due uomini vestiti di celeste condurranno la squadra a nuove vittorie”

Nuovo, immancabile, appuntamento con la rubrica di Francesco Rosati incentrata sulla vittoria della Lazio contro la Fiorentina.

[Nel Pre-Partita]
Tifoso Lazio “Profeta”: La Lazio è destinata a soffrire fino all’ultimo minuto in eterno.

Tifoso Lazio 1: Destinata a soffrire fino all’ultimo minuto?
Tifoso Lazio 2: Ma profeta, questo lo sappiamo tutti. C’è qualche altra profezia?
Tifoso Lazio “Profeta”: Qualche profezia?  Guarda quel sacro campo verde. Non riesco più a vederlo con i miei stanchi occhi, ma ci sono due uomini… “Due uomini vestiti d’azzurro segneranno e condurranno la Lazio a nuove vittorie, a vittorie complesse ma pure“.
Tifoso Lazio 1: E li condurrà a vittorie complesse ma pure… Molte volte ho sentito questa storia, ma è soltanto una leggenda, vero?
Tifoso Lazio 2: Gran profeta, pensi troppo alle vecchie storie.

Tifoso Lazio “Profeta”: Forse sì e forse no.
[La Lazio vince 2-1 contro la Fiorentina con i goal di Ciro e Caicedo]

(Nausicaä della Valle del vento (風の谷のナウシカ), Hayao Miyazaki)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Rubriche