Resta in contatto

News

Lazio, Inzaghi: “Deluso sì, preoccupato no. Ripartiamo dal primo tempo”

Lazio, le parole di Simone Inzaghi nel post partita

La Lazio non va oltre l’1-1 contro il Genoa nella prima gara del 2021. Al vantaggio di Ciro Immobile ha risposto Mattia Destro. A fine gara Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio: ”

Abbiamo approcciato bene la partita, un buon primo tempo ma siamo riusciti a fare un solo gol. Abbiamo sofferto 15′ e preso un gol che sarà motivo di analisi. Torniamo a casa delusi perché volevamo i tre punti. Acerbi e Leiva sono rientrati, hanno giocato una buona gara. Manca qualcuno all’appello, ma spero di recuperarli al più presto. Entusiasmo? Serve una bella vittoria, dobbiamo tenere le nostre certezze, non stiamo raccogliendo e dobbiamo lavorare su noi stessi perché in gare come queste non puoi subire un gol come quello concesso oggi. Fiorentina? E’ in ripresa, prima della sosta ha vinto con la Juve, ha un ottimo allenatore e giocatori insidiosi“.

Queste le parole in conferenza stampa:

Ottimo primo tempo, meritavamo un gol in più. Il Genoa ha giocato bene nella ripresa, abbiamo concesso un gol che non possiamo permetterci. Ripartiamo dalla prestazione del primo tempo. Preoccupato? No, deluso. Nelle ultime tre gare abbiamo fatto grandi prestazione, ma non abbiamo portato punti a casa. Ora testa alla gara con la Fiorentina che è in ripresa. Assenze? Avere più scelte per le rotazioni possono sempre aiutare; oggi abbiamo recuperato Acerbi e Leiva, per mercoledì speriamo. Classifica? Ora non è bello vederci lì, ma saliremo. Rinnovo? Non ci sarà nessun problema, arriverà a tempo opportuno. Torniamo ai tre punti perché mancano da due gare e ci servono“.

Le parole di Inzaghi a Sky: “Andiamo via delusi. Il primo tempo è stato di valore, ma abbiamo segnato solo una volta. Siamo delusi perché volevamo i 3 punti, però ci portiamo le certezze del primo tempo. Adesso dobbiamo reagire, perché tra tre giorni ci sarà un’altra gara importante”.

 

47 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
47 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
ANTONIO
ANTONIO
1 mese fa

Simone permettimi: ogni tanto cambia registro non fosse altro per la novità….sempre le stesse frasi stancano non ti pare? Il secondo tempo abbiamo fatto pena e gli errori in campo di organizzazione e esecuzione sono evidenti. I punti mancano perché non abbiamo vinto non perché te le hanno tolti di ufficio. Ultime 5 partite 5 punti dove pensi di andare?

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa
Reply to  ANTONIO

Simone lo stimo molto, PENSO , PERÒ , CHE TU HAI PERFETTAMENTE RAGIONE; Purtroppo È COSÌ !! Ciao

ANTONIO
ANTONIO
1 mese fa

Questa volta ripartiamo dal primo tempo…la volta prima si ripartiva da un minuto prima del gol del Milan, prima ancora ripartivamo da un minuto prima del gol del Benevento, e se ricordo bene ripartivamo anche da prima che il Verona ci facesse il secondo gol all’Olimpico. Non non siamo una squadra di calcio ma una comitiva in viaggio sempre in ripartenza per non si sa quale buzzatiana destinazione…. Simone prenota il prossimo viaggio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Le palle, mancano le palle!

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

VERO !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tranqulli siamo su scherzi a parte l’aereo parte o non parte si affitta. 😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

seh analisi clinica, quella dallo psicologo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma perché non te ne vai? Stai solo a fa danni tu Tare e Lotirchio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Contropiede inspiegabile

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

È proprio così, INSPIEGABILE… Ciao

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Un difensore che guarda il pallone e non il giocatore che difensore è, avete visto il gol di Destro?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A Simo falla finita scendi da quel piedistallo sei diventato ridicolo, non sai più neanche fare i cambi .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ballardini 😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma quando se tira in porta!!! stiamo a resuscita i morti anche Destro ci ha segnato ingurdabile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma che cavolo dici 😡Avete fatto schiffo e ci fate morire di crepacuore noi tifosi 😕Sveglatevi riconi 😡😡😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma quale buona prestazione me sa che l’ultimo dell’anno ta fatto male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma dove la compri la droga Inzaghi. …hai sempre una scusa ma……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma io dico, ogni tanto cambia sistema di gioco e passa al 352, non lo fai mai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A fenomeno cambia modulo lo ha capito anche Oronzo Cana’ sono quattro anni che giochi con il 3 5 2 i buoni allenatori e non dico Klopp hanno il coraggio di modificare il metodo di gioco svegliati

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Esatto !! Ma credo non sia esclusivamente un problema di modulo… considerando che A VOLTE FUNZIONA, A VOLTE PROPRIO NO !! Ci vorrebbe solamente PIÙ ‘ELASTICITÀ MENTALE’ , nel cambiare tattica, DI PARTITA IN PARTITA; COSÌ TE LA GIOCHERESTI CON CHIUNQUE, SENZA BUTTARE PIÙ CATERVE DI PUNTI NELLA SPAZZATURA…. Ti Saluto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Errori che manco a 5 anni se fanno..gente che nn può proprio giocare più..basta nn ve se sopporta..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ogni partita prendiamo goal che “sarà motivo di analisi”…io non vedo più la cattiveria dello scorso anno quella dovrebbe essere motivo di analisi

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Dopo il ‘lockdown’ la cattiveria era già scomparsa la scorsa estate.. purtroppo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Inzaghi se fossi in te starei zitto fai più bella figura

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Secondo tempo mai entrati in campo …poi bisogna dare più fiducia a muriqi e pereira non possono giocare 10 minuti a partita

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

CONCORDO PIENAMENTE, DATO CHE HO VISTO LA PARTITA… 🤔🤔🤔😡😡😡…

Ruggero
Ruggero
1 mese fa

Io l’ho detto ad agosto e poi a settembre, Inzaghi si sarebbe dovuto dimettere, adesso tutte le colpe della Società le faranno ricadere su Simone, come ho letto del sig. Antonio e come lui tanti altri. Noi non abbiamo una società ma un presuntuoso, arrogante incompetente che non c’entra nulla con lo sport, fa il ragioniere e l’altro un perdente, un mediocre giocatore abituato a perdere e ad accontentarsi, x esempio la Roma società piena di debiti senza direttore sportivo ma Ambiziosa ha fatto acquisti x migliorare la rosa adesso è terza e vedrete nei prossimi anni, noi invece ancora… Leggi il resto »

ANTONIO
ANTONIO
1 mese fa
Reply to  Ruggero

Ciao Ruggero non do la colpa di tutto questo a Inzaghi. Ci mancherebbe. Ma invece dei soliti discorsi di fine partita dovrebbe fare delle scelte e essere chiaro. E sai cosa intendo. Un saluto.

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Quasi tutto OK quel che dite, però il primo tempo Simone lo ha impostato BENE !! Nel secondo tempo è emerso il VERO problema della Lazio, ossia la GESTIONE DELLA PARTITA, c’è stato un crollo NOTEVOLE nella TESTA e nelle GAMBE di tutti i NOSTRI GIOCATORI. Onestamente si vede lontano un miglio… LA SCOLLATURA tra il Tecnico e la Società, che sono ‘COLPEVOLI’ ENTRAMBI; Penso che Lotito e Tare dovrebbero ASSOLUTAMENTE FARE CHIAREZZA NEL RAPPORTO CHE HANNO CON TUTTI I TIFOSI(UN PO’ LOGORATO.. ) E OVVIAMENTE CON INZAGHI, CHE, SE NON ESONERATO , AVREBBE DIRITTO A SIGNIFICATIVI RINFORZI DI MERCATO… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

L’unica tua colpa è quella di non esserti dimesso dopo un mercato ridicolo e oltraggioso verso i tifosi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ridicolo dire questo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Buone prestazioni? Questa è malafede. Da luglio in poi appena sopra la zona a rischio b

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ormai il mister dice sempre le stesse cose.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ancora co stebbuone prestazioni? Non siamo più una squadra dal 29 febbraio….e basta con il covid, se gioca ogni 3 giorni, gli infortuni e la sfortuna. Prebdiamo un sacco di gol, ne facciamo pochi e quasi sempre grazie ai fenomeni, non ci reggiamo in piedi, non combattiamo e siamo sgamatissimi. Se po di sta cosa? Gli altri, tutti, corrono e fanno punti, noi stiamo al palo.

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Buone prestazioni?… Sì, BUONE PER L’ORATORIO… hai ragione in pieno !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tipo l’intervento è riuscito,ma il paziente è morto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Simone vattene finché puoi…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questa squadra ha bisogno di un buon difensore come minimo, ancora non se ne sono accorti ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Buona prestazione? Contro il Genoa? Devi vincere, anzi stravincere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questo é scemo!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non ho più parole, solo parolacce!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

e lui aspetta di recuperate parolo e lulic…povero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Simone se rotto il giocattolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sono veramente arrabbiato , questa squadra avrebbe dovuto fare polpette del Genoa e invece alla fine dobbiamo ringraziare il padreterno se siamo riusciti a prendere un punto ……….in questo modo non si va molto lontano , tirate fuori gli attributi se li avete e il gestore e il direttore sportivo intervengano sul mercato immediatamente manca un difensore centrale forte manca un laterale sx che possa sostituire Radu manca una punta forte che affianchi Ciro ( Muriqui sono 20milioni gettati al vento ) non è più tollerabile che si facciano campagne acquisti così mediocri ……………sempre e solo forza LAZIO !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

devi portarci quei fenomeni in “analisi”. Errori da serie B!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Stracoscia, patric , felipe acerbi, radu in difesa. Leiva e parolo, alberto, Pereira e milincovic. Ciro. 4,2,3,1

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Reina; Marusic Acerbi Radu Luiz Felipe; Leiva Cataldi; Milinkovic(Correa) Akpa Akpro Luis Alberto; Immobile. 4-2-3-1 Bergodi o Gregucci. E NNAMO…….SU……. P.s Nel calcio io ci ho lavorato davvero, e con successo, ma non mi va di dire i dettagli, che sono cose personali. CIAO

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News