Resta in contatto

Oltre la Lazio

Zaniolo, la madre: “Qualcuno vuole rovinare la sua carriera. Nicolò non è facile da gestire”

Stefan Radu e Nicolò Zaniolo

Nuova puntata della telenovela Zaniolo. La madre del calciatore ha concesso una lunga intervista telefonica ai microfoni di Radio Radio.

“Non abbiamo cacciato nessuno da casa – in riferimento all’ex fidanzata del calciatore – Sara era felice di interrompere la prima gravidanza, non si sentiva pronta così come Nicolò. Sara è nuovamente incinta e mio figlio si occuperà del suo bambino, sia materialmente che a livello affettivo, ma non ama più Sara.

Non condivido la sua nuova relazione, cerco di farlo ragionare ma Nicolò non è facile da gestire. Qualcuno vuole rovinargli la carriera e noi come genitori cerchiamo di seguirlo h24”.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Complotto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tra lui e la madre …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questo è veramente forte lo dico ovviamente da sportivo ma sia il procuratore che i genitori non stanno facendo il suo bene c’è rischio che diventi un nuovo Balotelli ( che tra l’altro qualcosa ha vinto)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non è facile da gestire grazie alla mamma che si ritrova!😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tale madre tale figlio…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ahahaha na santa lei

Ruggero
Ruggero
1 mese fa

Sei tu la rovina di tuo figlio e non ti rendi conto, vuoi sentirti importante ed essere notata, vorresti essere più famosa di tuo figlio, ormai è segnato era un gran talento.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma sempre sta madre????ma quanti anni ha questo????..signora..è lui che se sta a rovinare la carriera da solo😉

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forse è proprio lei a rovinarlo e soprattutto i soldi facili ha fatto tre partite ed è passato per fenomeno perché i magici so sboroni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

e chi senefrega nu cio metti?🖕

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma perché ce stanno più romanisti in questi post che laziali….e bastaaaaaa!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dice che lo segue 24 h. A 21 anni la sera la mammina gli rimbocca anche il lenzuolino? Poi si chiede chi lo sta rovinando!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma non è che se la sta a rovina,da solo? Sempre sui giornali

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma sta bona a gallina spennacchiata!!!!!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Oltre la Lazio