Resta in contatto

News

Lazio, Repubblica: “Si potrà acquistare solo con la formula della cessione di Vavro”

Tare duro contro Spadafora: "Non sta aiutando il calcio italiano"

Lazio, il mercato di gennaio dipenderà da Lulic e Caicedo. Ma non solo, perché bisognerà fare i conti con l’indice di liquidità

Anche in questo calciomercato la Lazio dovrà fare i conti con l’indice di liquidità. Lo spiega oggi La Repubblica: “Proprio in base al parametro Figc, la società potrà acquistare solo con la stessa modalità delle cessioni. Per ora in uscita c’è Vavro, che andrà al Genoa in prestito con diritto di riscatto a 15 milioni (questa mattina ha svolto le visite mediche, ndr)”.

La priorità rimane la fascia sinistra, ma prima di intervenire “la società vuole capire le condizioni di Lulic: è tornato a correre, gli esami sono incoraggianti e – si legge sul quotidiano – verrà valutato nella prossima settimana. Se il capitano darà garanzie, nella lista prenderà il posto di Anderson. Altrimenti si andrà sul mercato”.

Si sta pensando anche a un difensore centrale, ma ci sarebbe il problema della lista. Vavro, già fuori rosa, non libererebbe il posto per un ‘over 22’. Due le strade: comprare un ‘under 22’ inseribile senza vincoli, oppure un’altra cessione. Che potrebbe essere quella di Caicedo, deluso dopo la panchina di Milano.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cardoliquidità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non stanno bene..in base alla cessione in prestito di un giocatore ti dai licenza di fare mercato?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

ma.come mai i riommici comprano con 400 milioni di debiti e noi sempre indici asticelle ecc ecc

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tare sei un disco rotto ormai…hai avuto 30 milioni da investire sul mercato e li hai buttati per due giocatori finti…un’altra società seria ti avrebbe già licenziato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Lo spero

Aquilotto81
Aquilotto81
1 mese fa

sempre le solite scuse. Da ottobre si sa che la rosa ha 2 lacune. Atalanta, Roma, Inter, Juve si muovono a prescindere delle uscite e noi invece inventiamo sempre scuse.Mah

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Come sempre ridicole bugie che valgono solo per i “due compagni di merende “. Anche i giornalisti che gli danno credibilità fanno parte del gioco…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Nun ce stanno i soldi perche se magnano tutto Cardone dilla la verita’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

È incredibile come il mondo del calcio, sia marcio dalla testa si piedi… Le squadre del Nord, come al solito protette… Per non parlare della roma… Tutte piene di debiti eppure la fanno ancora da padrone…. Porcherie all’italiana, a noi ci fanno scontare tutto, ma proprio tutto..!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Perché non te ne torni al tua paese…..da qualche anno hai solo danneggiato la Lazio…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fa caccia i soldi a Lotito, fate solo cassa.

Ruggero
Ruggero
1 mese fa

Lotito VATTENLIBERA LA LAZIO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Santo vavro allora😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Invece gli altri club ..comprano a spron battuto … Comprano, non prestiti e pagamenti trentennali …voglio sapè quanti ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vavro è partito ma non se vede luce….. ah già dimenticavo per giudicare bisogna aspetta’ la fine del mercato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

O capito perché ieri al 2 tempo passeggiavano perché abbiamo ceduto Vavro al Genova

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Un altro albanese così allargamo la collezione e tu te metti in saccoccia altri milioncini.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sempre le solite c…..e fate ride liberate questa Societa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Da 6 mesi dico Izzo !! Ma ovviamente nessuno ascolta un cretino come me e soprattutto su un forum.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News