Resta in contatto

News

Lazio, Lotito attacca. Il Messaggero: “È furioso con Inzaghi e Tare”

Inaugurazione nuovo negozio, Lotito: "Vorrei lo stadio pieno contro la Juve"

Lazio, il presidente si è arrabbiato moltissimo dopo la sconfitta per 3-2 in casa del Milan mercoledì sera

Lotito attacca Inzaghi e Tare. Lo scrive questa mattina Il Messaggero, che racconta la furia del presidente della Lazio dopo la sconfitta di mercoledì in casa del Milan. All’allenatore contesta il doppio cambio nel finale di Milinkovic e Immobile, che ancora non gli è andato giù. Così come al momento non si capacità dell’investimento di 20 milioni fatto in estate dal ds biancoceleste per Muriqi: voluto fortemente e rincorso a lungo da Tare, il centravanti kosovaro sta deludendo le attese.

51 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
51 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
16 giorni fa

Grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
16 giorni fa

Penso che Lotito debba essere furioso un pochino anche per il suo di operato, qui sembra sempre che quando basta fare un passo in avanti invece se ne fanno due dietro!!!😡😡😡😡😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Lotito an friensssss ❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Gli errori.. chi non li fa’ …… E comunque ricordo a tutti che dopo la Juve la Lazio è la squadra che in Italia vince di più da 10 anni a questa parte… fiducia totale nella società…… Ciao

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Devi cacciare i soldi..pensavi di fare la Champions co VAVRO, PATRIC,FARES,MURIQUI,ESCALANTE, HOEDT,PAROLO A 36 ANNI, RADU TRA UN PO’ NE FA’ 40, LEIVA MEZZO ROTTO E LULIC FUORI DA UN ANNO? Vi dovete dare una chiodata in testa tutti quanti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Senza lilleri non se lallera, dice un detto popolare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Tare e Inzaghi lavorano insieme..un grande filosofo disse : “ogni teoria e filosofia può essere opinabile..tranne i numeri; i numeri non possono mentire..e questi numeri dicono che la societá Lazio con 4 soldi ( se rapportati a quelli delle grandi societá) ha raggiunto calcisticamente risultati nettamente al di sopra di ogni aspettativa: squadra ormai di alta classifica con diversi trofei vinti a discapito anche di una squadra chiamata juventus..Solo a Lotito poteva venire in mente una cosa simile..( o forse c’é un pensierino rivolto all’interessamento della stessa Juventus per i 2 dirigenti e cerca un movente?😑)

Ruggero
Ruggero
18 giorni fa

Me sa che de sport ne mastichi poco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Condivido tutto Presidente!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Il messaggero? E sete pure laziali?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Il problema sei tu. Chiattoneee

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Tutti a casa …non meritate la.lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Senza giocatori di un certo livello non si va da nessuna parte.io critico solo il presidente.tare e inzaghi fanno pure troppo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Chi è causa del suo mal pianga se stesso..L.L.Lazio

Fatos
Fatos
18 giorni fa

Muriqi ha bisogno del tempo, viene da un infortunio oltre il Covid, poi secondo me ha fatto tutto quello ché Inzaghi gli ha chiesto, di far salire la squadra e di proteggere i palloni alti cosa ché secondo me lo a fatto.. Inzaghi forse ha sbagliato a non inserire Caisedo e non togliere immobile, poteva provare cosi a vincere la partita ché comunque mi sembra chè eravamo noi alla fine partita ad attaccare di più, il gol preso frutto di sfortuna come fortuna in campionato scorso ché vincevano nei ultimi secondi e anche quest’anno contro Torino e il pareggio contro… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Mandali via😉

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Lotito boia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Sembra fratello di Marotta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Giusto ha ragione contro tutti e due

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Solo puoi continuare a tenere tare, il più incalace dei ds

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Claudino Perez

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

non dimenticate che comunque il messaggero è il quotidiano dei romanari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Te la devi prendere con te stesso, ancora non hai capito che la difesa è scarsa 2 calci d’angolo 2 gol

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Il fatto è uno ….che prima diceva venire il difensore e dopo l’ attaccante .
È da l anno scorso che dicevamo prendere un difensore da affiancare ad acerbi anzi diciamo a de vraj poi sostituito da acerbi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Se fossi in Inzaghi a fine anno ringrazierei tutti ed andrei via da vincente. Niente è per sempre. Non darei modo a Lotito di scaricare eventuali colpe, se il prossimo anno, con i soliti acquisti a fortuna, la Lazio non dovesse sortire le aspettative sperate.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Perché i scarsi delle altre squadre non li ricordate…ricordo 20 x brunonperez…..e’ che sono stati spesi male…. Lapadula …o il centravanti del Crotone costavano meno e sarebbero stati più utili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Questa volta è difficile non essere d’accordo con il presidente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Messaggero:tutte balle niente Vero…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Bravo Silvano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Moreno Philips
È furioso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Non gli date retta non capisce niente, forza Roma.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Claudio … stavolta c’hai ragione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Se ne deve andare….liberalalazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Nella Lazio ci sono sempre problemi…….. E menomale che stiamo agli ottavi di finale un Champions….. Bha

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Ipocrita continua a prendere in giro tutti, tifosi e addetti ai lavori diciamo così… in società

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Giustissimo il Messaggero getta zizzania …..specialmente con Abate danno notizie non veritiere e cercano sempre di creare grosse polemiche all’ interno Lazio….che non esistono …??!?!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Daje che lo schioppone è vicino

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

i soldi li spende(pochi rispetto ad altre società) ma li spende spesso e volentieri nella maniera sbagliata…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

E soprattutto Inzaghi la smettesse di cambiare sempre gli ammoniti e togliere Inzaghi e Milinkovic a 15 minuti dal termine, ci ha detto bene con il Bruges e male con il Milan, ha permesso ai difensori di salire e a Teo Hernandes, che fino a quel momento si preoccupava solo di Milinkovic a salire e mettere in difficoltà la fascia sinistra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Tare è da 3 anni che fa operazioni di mercato senza senso. Quasi a voler vincere le sue sfide personali e non voler mettere in primo piano la Lazio. Lui sì che a differenza di Inzaghi, non dovrebbe più far parte della Lazio. Sarebbe giusto un suo allontanamento.
Vedere Fienga, che ds non è, e la roma che di fatto è senza ds, fare mercato con tanti debiti e portare giocatori funzionali è un’onta intollerabile, anche a livello sportivo: loro terzi e noi ottavi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Veramente sta volta ha ragione, ha dato carta bianca a Tare, si è fidato di lui come sempre, ma i giocatori comprati non si sono rivelati all’altezza, per ora, servivano giocatori pronti, ma chissà perché Tare ha preferito investire 20 milioni di euro per il Kosovaro, interessi Albania, Turchia e Kosovo? Lotito non è mai entrato nei compiti di Tare, è vero ha messo un budget limitato, ma stavolta con 30 milioni di euro Tare poteva e doveva fare meglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

🤡🥳

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Tira fuori i soldi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Dovrebbe essere furioso con se stesso!!! Inzaghi fa benissimo a sostituire gli ammoniti!! I rincalzi osceni li fa giocare perché così vuole la società, ancora non avere capito?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Errori banali ma che incidono,fortemente,sul rendimento della Lazio.Saluti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Inzaghi ha fatto parecchi errori quest’ anno ,anche in Champions,ricordo le tre sostituzioni con il Brugge.Conviene vedere come va la stagione e portarlo a scadenza.Con soli 20 milioni e’ difficile comprare un’ attaccante forte,x questo io quest’ estate volevo Lasagna.Ma,addirittura volevano vendere Caicedo,io vorrei comprare la Competenza.Forse,sono troppo critico,ma lo faccio x il bene della Lazio,io Pago x la Lazio non ci guadagno.Saluti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Caro Lotito, Inzaghi non ha nessuna colpa se Lei ha il braccino corto. La difesa è già qualche anno che fa acqua da tutte le parti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Scusate Milik costa 18 milioni,forse meno,ha un ingaggio piu’ alto pero’…….meno perche’ e’ a scadenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Giustissimo il Messaggero getta zizzania …..specialmente con Abate danno notizie non veritiere e cercano sempre di creare grosse polemiche all’ interno Lazio….che non esistono …??!?!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Tare ha Le sue colpe ma se trova giocatori che costano 30 e Loporco glie dice no compra giocatori che costano 10 Tare non sempre può fare le nozze coi fichi secchi, finché avremo questo cancro che tiene la Lazio in ostaggio non potremo mai ambire a competizioni di un certo livello, perfino l’ Atalanta ci ha superato siamo diventati ai livelli dell’ Udinese con tutto il dovuto rispetto

Angelo Vannicola
19 giorni fa

Lui invece è in odore di Santità, perché non sbaglia mai, e non ha mai sbagliato in passato….

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile prosegue la sua striscia di gol anche contro la Fiorentina

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "In eterno per noi laziali lui e' e rimarrà per sempre lui il simbolo della nostra amata lazio!!!"

Altro da News