Resta in contatto

Casa Lazio

Lazio, due cambi nella comunicazione: Rao e un nuovo social media manager

Lotito sulla ripresa della Serie A: "La vittoria del calcio italiano"

Lazio, Lotito aveva promesso di rinnovare la sezione della comunicazione. Ecco cosa succederà in casa biancoceleste

Nella comunicazione della Lazio sono pronte a entrare due nuove figure.

Secondo Il Messaggero, la prima è Roberto Rao: ex deputato Udc ed ex membro del cda di Poste Italiane, attualmente fa parte del Cda di Monte dei Paschi di Siena, si occuperà della comunicazione istituzionale della Lazio. Inoltre è previsto anche l’arrivo di un nuovo social media manager: il nome più caldo è quello di Tommaso Longobardi, che occupa lo stesso ruolo per Giorgia Meloni.

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ruggero
Ruggero
2 mesi fa

Ma Vattene, sei ridicolo, se non avessi avuto il tuo amico Storace ma chi te conosceva, non tiri fuori un euro x la lazio ma attingi, x colpa tua siamo a centro classifica, la Roma con 300 milioni di buffi e senza direttore sportivo ti ha fatto scuola e doposcuola, ti ha soffiato 2 tuoi obiettivi xché non hai voluto anticipare i soldi , hai voluto la sicurezza e quando le TV hanno versato gli obiettivi erano andati, adesso loro lottano x scudetto ed Europa league e tu sei fuori da tutto, ridi solo tu xché hai incassato 45 milioni… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Il social media manager della Meloni? 😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Buffone se la prende con Inzaghi quando la colpa è solo sua che non ha comprato i giocatori che servivano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non ha comprato giocatori che servivano e adesso siamo in difficoltà Inzaghi non centra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Devi caccia li soldi non gira a largo e pensi ad altro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

In società servono figure come Vincenzo D’Amico, Bruno Giordano ecc.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Uno é il rizollatore der campo de formello e l’altro é er dietista de olympia!Ecco gli acquisti della Lazio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ci vuole UN DS NUOVO!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Più che I cambi nella comunicazione, servirebbero dei cambi idonei per la squadra!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Compra giocatori sani ,e giovani!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Fidati che serve gente brava anche nella comunicazione visti anche i continui attacchi che abbiamo subito.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

A quando un presidente?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Pensa a rinforzare la squadra no i dirigenti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

I SOLDI dove sono, in quale scatola sono?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Prendi un paio di sponsor, incapace

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma compra li giocatori brutto presidente MISERABILE 🤬🤬🤬

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sono contento che la Lazio si stia modernizzando, forse lotito dovrebbe anche comprare calciatori già di un certo livello?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ne servirebbe uno di cambio….

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Casa Lazio