Resta in contatto

News

Lazio, Reina: “Dobbiamo avere più fame. Col Napoli una finale”

Al Vigorito, al fischio finale, ecco le parole di Reina su pari ottenuto della Lazio contro il Benevento.

Il martedì di Serie A si chiude con il pareggio 1-1 tra Benevento e Lazio, con le reti di Immobile e Schiattarella nel primo tempo. Pesano le assenze in casa biancoceleste, in particolare quella di Acerbi in difesa e Leiva in regia.

A fine gara le parole di Reina a Dazn:

Dovevamo chiuderla sull’1-0. Dobbiamo essere più cattivi perché anche le palle inattive possono essere fatali, nel finale rischiavamo anche di perderla. Dobbiamo avere più fame, essere più cattivi. Gol all’ultimo? A tutti dà fastidio, abbiamo avuto tutto il secondo tempo per poterla vincere, ma non ne abbiamo approfittato. Testa alla gara con il Napoli di domenica, è come una finale. Giochiamo per fare più gol dell’avversario, siamo propositivi e difendiamo alti, questo comporta la maggiore possibilità di subire gol. Bayern Monaco? Pensiamo al Napoli, la Champions è a febbraio, non dobbiamo distrarci”

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Tanti gol col Napoli e anche col Milan…🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

mentre gli altri cercano scuse di ogni tipo me pare l’unico che dice le cose come stanno,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Dovete tira in porta prima cosa se non ci fosse Immobile stiamo freschi aspettare Correa Milinckocic Luis Alberto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Bisognerebbe clonarlo. Ecco il prototipo di giocatore che serve come il pane. Altro che gente che si nasconde dietro le solite ovvietà e banalità di fine partita. Pepe Reina for ever.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News