Resta in contatto

News

Lazio, Reina: “Finché mi diverto, continuo a giocare. Buffon? Una speranza”

Lazio, le parole del portiere spagnolo sulla propria condizione

In estate la Lazio ha cercato a lungo un portiere di riserva, in modo da far rifiatare Strakosha in vista dell’impegno europeo, alla fine Tare ha portato nella Capitale Pepe Reina. Lo spagnolo, però, a causa della positività al Covid del numero 1, si è ritrovato subito catapultato in campo e lui ha risposto alla grande, conquistandosi la titolarità a 38 anni. L’ex Napoli e Milan ha parlato ai microfoni di El Transistor:

Il giorno in cui non sentirò più la tensione pre partita, sarà finita. A 38 anni ogni allenamento ha un valore importantissimo. La chiave per restare in forma è quella di lavorare in modo personalizzato, con un fisioterapista che si concentra su alcune parti del corpo specifiche. E’ importante non dimagrire, soprattutto nelle vacanza. Buffon? E’ una speranza, vuol dire che anche a 42 anni i portieri possono continuare a giocare tante partite e fare la differenza. Io, finché mi divertirò, continuerò a giocare. Italia? Sono innamorato dell’Italia, ma gli anni migliori  li ho vissuti in Inghilterra. Portieri preferiti? Difficile sceglierne uno solo, dico Schmeichel, Casillas e Buffon“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News