Resta in contatto

News

Lazio, Repubblica: “Strappo Peruzzi, lite con Lotito per il caso Luis”

Angelo Peruzzi

Lazio, nuovo strappo in casa biancoceleste

La Lazio torna da Crotone con qualche problema, e non solo logistico. Nei giorni che hanno preceduto la sfida dell’Ezio Scida, in casa biancoceleste ha tenuto banco la questione Luis Alberto, polemico sui social contro la società che ha deciso di punirlo con una multa. Non solo, Lotito chiedeva l’esclusione dalla sfida con i calabresi, ma Inzaghi ha optato per la linea opposta: titolare e anche uno spezzone con la fascia di capitano. Lo spagnolo ha però tirato su un bel polverone, coinvolgendo anche il team manager Angelo Peruzzi, come riporta La Repubblica. L’ex portiere avrebbe avuto un’accesa discussione con Claudio Lotito proprio sui provvedimenti da prendere: anche lui chiedeva di limitarsi alla multa. Questo confronto ha portato Peruzzi a pensare al proprio ruolo, considerando anche l’opzione delle dimissioni. Il dirigente chiede e pretende che vengano rispettati i ruoli e in settimana ci sarà un incontro tra i due per chiarire la faccenda. Il patron conosce bene l’importanza di una figura del genere, risultata determinante in passato in diverse situazioni.

32 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Come si distrugge una squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

LOTITO FAI IL PRESIDENTE SENSA INTERVENIRE SULLE SCELTE DI INZAGHI. LO SA LUI CHI METTERE IN CAMPO.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Mammamia società allo sbando

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Per me angelo non si tocca..ha fatto bene a mettere in riga lotito..grande presidente per averci regalato l’aereo ma la sua competenza sul campo è la multa..che ha fatto bene a fare..ma chi va in campo lo decide inzaghi..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Germa,ma Lotito ci la solu la Lazio!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma state boni, il bene primario è la Lazio, euus Alberto ha dimostrato se ancora ce ne fosse bisogno, su un campo ridotto ad axquidino che con il pallone ci parla, possono esserci campi asciutti, impraticabili, necati, lui ci si trova sempre bene. Forse avete una mente bacata e dimenticare cosa successe quando fu messo fuori rosa Ledesma e tanti altri. Ha chiesto scusa, ha pagato una bella e salata multa basta. Se poi si perdeva tutti ad incolpare Simone che è un servo del padrone e fa quello che gli dice. Fate pace con il cervello. Peruzzi daje fatti… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Non aspettano altro che sparlare della Lazio invidia assistici …….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Cari giornalai giallozozzi prendete pace…invece di guardare e scrivere nefandezze sulla Lazio scrivete su chi ha più debiti che tifosi…!!! SFL

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Peruzzi non fare scherzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Eccoli..i SERVI UNTI E APPECORONATI..mi pareva strano che se fossero azzittiti!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

E passiamo a Peruzzi…dopo i tamponi l’aereo…ho tenerezza per voi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Dalla parte di Peruzzi. Senza dubbio. L’egocentrico accentratore non perde occasione per coprirsi di ridicolo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma io dico perché punirlo se ha detto la verità? Evidentemente la verità fa male bravo Peruzzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Non credo più a nessun giornale, la LAZIO ha tutti contro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

É diverso perché non ha fatto un video mentre lo diceva, ma stava online su un cavolo di gioco e praticamente l’hanno un po’ incastrato. É vero che il suo pensiero non era bellissimo, ma é normale lamentarsi fuori dal contesto lazio, come facciamo noi quando ad esempio siamo al bar e parliamo male del nostro lavoro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

ogni giorno si tira sempre fuori la notizia negativa…casualità?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Eccone un’altra……stavamo giusto aspettando l’ennesima polemica da sbattere su qualche giornale, sentivamo il bisogno….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Strappo?, leggendo i titoli valutate che giornale e’, vi e’ chiaro?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Peruzzi Inzaghi hanno ragione…. punto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Caro Angelo spiegatevi fai capire al presidente di essere una persona che ha la tua valenza. Noi ti aspettiamo grande.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Team manager? repubblica manco sa che ruolo ricopre nella Lazio figurate se sa cosa succede dentro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Eccone un altra notizia per colpire la Lazio… in tutti i posti di lavoro ci sono divergenze di vedute. In altre società nn litigano? Ormai e un attacco continuo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Inventatevene un’altra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

In qusto caso aveva ragione Lotirchio doveva restare in tribuna lui è pagato per le prestazioni della squadra anche se non è tifoso non della società quindi resta mercenario. Inzaghi lo ha difeso perché non sapeva chi doveva ricoprire il suo ruolo era una mossa forzata caro Peruzzi lo volevo vedere nella juve dopo quelle dichiarazioni contro la società come andava a finire.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Zizzania, sempre zizzania. Chissà domani scriverete che l’alluvione a Crotone è stata colpa della società…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Subito articoli sulla lazio lazio ma basta scrivete altro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Nn se famo manca niente me raccomando

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Queste cose,anche se notizie, dovete evitare di pubblicarle…ci sguazzate…se veniamo colpiti anche dal fuoco amico…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

E daje va!!! Mo ci si fiondano tutti i giornali😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Repubblica 😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma solo alla lazio succedono queste cose? Le altre tutte isole felici

Inno
Inno
4 mesi fa

Ma perché ci credi pure?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News