Resta in contatto

News

Lazio, con il Torino Inzaghi può lanciare Vavro

Clinica Paideia, esami strumentali per Denis Vavro questa mattina

Lazio, Inzaghi con tante defezioni. Lo slovacco può partire dal 1′

In casa Lazio sono giorni molto concitati dopo i risultati del test di lunedì. La società non ha comunicato i positivi per rispetto della privacy, ma in Belgio le assenze “a sorpresa” sono state importanti: Immobile, Luis Alberto, Lazzari, Djavan Anderson e Luiz Felipe. Tra oggi e domani Inzaghi spera di recuperare un paio di elementi per la sfida di Torino, come successo con Hakimi dell’Inter e Mancini della Roma. Nel frattempo il tecnico fa i conti con i presenti e valuta le soluzioni. In primis la difesa: con Patric uscito anzitempo in Champions League per problemi intestinali, Luiz Felipe incerto e Radu KO, la soluzione dovrebbe essere Vavro. Lo slovacco non è presente nella lista Uefa, ma c’è in quella della Serie A, per lui potrebbe essere una chance d’oro per convincere il tecnico a concedergli più spazio.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

perché in nazionale gioca e qui no? non si capisce, in fondo la Slovacchia non sarà il Brasile ma manco le Far Oer….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Bene.Vedremo..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Lancialo dalla finestra..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si lo lancia ……come no.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

4 mesi per avere gli esiti di sti tamponi…bah…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si dal finestrino lo lancia!! 😂…
Comunque forza Lazio sempre!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Se lo lancia spero da un ponte

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

da dove lanciarlo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Gesù mio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Prima che giochi Vavro si devono pigliare il covid pure i giocatori della primavera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Un incubo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Speriamo che abita a un piano alto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Da che piano ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Defessioni per il mishter

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si ma dove lo lancia?? 😅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Vado chi 👤.?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Belotti già sta a ride

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non mi convince…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Patric può mangiare sereno a casa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Prima aspettiamo i tamponi che da quello che ho capito pure Patric e Fares rischiano di essersi presi il Covid. Se si giocasse la soluzione migliore sarebbe la difesa a 4 con Marusic Vavro Hoedt Acerbi. Ma tuttavia spero ci siano i margini per chiedere un rinvio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Meglio rinviare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

dalla finestra!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News