Resta in contatto

News

Covid – Lazio, parla Rodia: “Casi critici posti in isolamento. Ci saranno nuovi test”

Covid, come anticipato ieri da Inzaghi, oggi il club ha fatto chiarezza con una nota ufficiale su quanto accaduto ieri

La Lazio è al centro di tante voci in merito a ciò che è successo negli scorsi giorni dopo i test anti covid effettuati. A fare chiarezza su tempistiche e sul punto della situazione ci ha pensato Fabio Rodia, coordinatore dello staff medico della Lazio, ai microfoni di Lazio Style Channel: “Per i protocolli previsti dalla Uefa, la squadra è stata sottoposta ai tamponi anti covid lunedì,  ovvero due giorni prima della gara. Durante l’esame si sono verificati alcuni casi, tra criticità e dubbi. Il club ha provveduto all’isolamento di questi casi per poter effettuare successivamente nuovi esami. In vista della sfida con il Torino questi calciatori verranno sottoposti nuovamente al test. Viste le criticità,  la società ha imposto l’isolamento immediato. Così stanno le cose. Chi è partito èperfettamente arruolabile per la gara, il clima è ottimo in vista di stasera”.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Stile kbg tutto segreto non ne capisco il motivo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Vabbè ennesimo comunicato che prova a chiudere le gabbie dopo che i buoi sono scappati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Ma io non capisco cosa vi cambia…
Ma a voi farebbe piacere che si dicesse al mondo intero che siete positivi? A me mica tanto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Mi sembrava strano che la Lazio ne restava fuori……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Ma cos’è il gioco delle 3 carte ???
Che razza di comunicato è ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

In Corea del Nord c’è piú trasparenza…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Ammazza che comunicato.
Abbiamo capito tutto…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

vabbè era ovvio che ci fossero dei positivi ed era altrettanto ovvio che chi è partito non lo fosse. praticamente un comunicato inutile

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News