Resta in contatto

News

Di Maio: “Calcio non è priorità. Valuteremo chiusura”

Intervistato dal quotidiano Avvenire il minnistro Di Maio non ha escluso la chiusura per il campionato di calcio.

Il Ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio, intervistato sul quotidiano Avvenire, ha parlato anche del calcio. “Una grande industria – ha detto – ma in questa fase sono altre le priorità“. E a domanda diretta sulla possibilità di chiudere i campionati ha risposto: “Ascolteremo con attenzione le valutazioni del comitato tecnico scientifico“.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sto vedendo le partite in televisione ci sono gli spalti pieni in quelli russi portano la mascherina ma ci sono quale è il problema che hai finito di fare il bibitaro e avendo 20mila euro al mese ti credi il Padreterno e ti dimentichi che ci sono italiani che li state rovinando buffone a dir poco 🤔🤔🤬😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Che pagliaccio , siamo governati da gentaglia che non ha nemmeno la licenza media!!!!!! Che schifo ,!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma Di Maio non è ministro degli Esteri?😠😠😠

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Parla uno che in vita sua non ha mai lavorato un ex bibitaro allo stadio ma va a cagher

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sapete xke chiudono? Perché é la cosa piu semplice quando non sai cosa fare, ne sai proporre alternative che tra l’altro, hanno proposto come adeguamento degli ambienti x ristoranti ecc, ed ora li costringi a chiudere. Stato mentale, assokutamente in stato confusionale.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

La priorità è mandarvi a casa incapaci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

I migranti sono la tua priorita… Sparisci finche fai in tempo….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Chiudete te, pagliaccio

Ruggero
Ruggero
5 mesi fa

L’anno scorso ci sei costato uno scudetto,quando lo sport è l’unico sfogo che ci è rimasto, chiudete di nuovo anche questo, allora ditelo chiaro che volete che la gente scenda in piazza.
Pensate di più al denaro pubblico che sprecate e nessuno paga…. Invece di chiudere lo sport.
Basta galera forzata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Buffone. Ignorante.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

É vero Luigi ha pienamente ragione w la salute i stadi chiusi x un bel pezzo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ar MANICOMIO TE DEVI RINGHIUDE BRUTTO FALLITO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

VERME

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Certo…tutto non è una priorità…solo i vostri stipendi sono una priorità!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

ma ancora parlano sti scappati de casa?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News