Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lazio – Borussia, Koller: “Dortmund e Lazio favorite nel girone”

UEFA, la deadline per le Coppe europee è il 31 agosto

L’ex attaccante del Borussia Dortmund Jan Koller ha parlato ai microfoni di S.S. Lazio Agenzia Ufficiale, in vista del match di domani.

Jan Koller, ex attaccante del Borussia Dortmund, è stato intervistato da S.S. Lazio Agenzia Ufficiale. Questo il suo pensiero sul match di domani in Champions  League, che vedrà i tedeschi far visita alla Lazio.

Si affronteranno le due favorite del girone, per questo sarà sicuramente una partita molto equilibrata. Zenit e Club Brugge non vanno sottovalutate, ma mi aspetto il passaggio del turno da parte delle squadre di Inzaghi e Favre.

Ciro Immobile è un giocatore con grandi qualità, ha il gol nel sangue, come sta dimostrando dal suo arrivo alla Lazio e non solo. Il suo stile di gioco è ideale per la Serie A, forse meno però per la Bundesliga. Dall’altra parte ci sarà Haaland, per me uno dei più grandi attaccanti al mondo, con ampi margini di miglioramento. In lui rivedo la mia stessa forza nei duelli individuali con i difensori di turno.

Nel 2000 Koller, con la maglia dell’Anderlecht, aveva affrontato due volte la Lazio di allora, sempre in Champions League. I biancocelesti uscirono sconfitti in trasferta, ma vinsero in casa.

“Ricordo bene e con grande piacere la nostra vittoria a Bruxelles per 1-0, fu molto importante perché riuscimmo a battere una grande squadra composta da giocatori fantastici come Nesta, Mihajlovic, Veron e Nedved”.

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe gol Il mio idolo…. Mi ha fatto impazzire Lo porterò sempre nel mio ❤️"

Immobile da record: staccato Signori nella Top 10 dei marcatori di Serie A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News