Resta in contatto

News

Serie A, Tuttosport si dimentica e snobba la Lazio (FT)

Serie A, Tuttosport non dà troppa importanza all’impegno odierno dei biancocelesti sul campo della Sampdoria

Fino alla sosta forzata per il Covid era l’antagonista della Juventus, eppure per Tuttosport la gara di oggi della Lazio contro la Sampdoria non è importante. Il quotidiano di Torino dedica infatti l’apertura centrale della prima pagina al ritorno in campo della Serie A con gli anticipi di oggi: ma nella foto – e nel programma – ci sono solo Atalanta, Napoli, Milan, Inter e Juventus.  Come se Milinkovic e Co. non fossero all’altezza delle altre competitor. Della gara dei biancocelesti a Marassi se ne parla solo in spalla laterale: “E c’è anche Samp-Lazio”, si legge.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Come sempre a prescindere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Lotito vattene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Intanto Gasperino s,è già preso 4 pere e non è finita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

E quale sarebbe la novità??? Tuttosport e la Gazzetta non sono buoni neanche per la carta igienica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Mejo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Non ci considerano… meglio…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

No no sono proprio dei buffoni… E rosiconi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

A Sky è la stessa cosa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Dal centro in giù non contiamo niente guardate cosa hanno fatto a Ciro ma forse è meglio così cerchiamo di farglielo vedere sul campo chi siamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Basta non comprarli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Tuttosport? Che roba é?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

mo conta pure tuttosport

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Veramente si è dimenticato anche il Napoli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Quello per incartare il sedano in piazza?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Non è un giornale da comprare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Meglio ma che è un giornale?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Fanno bene meglio che portano jella

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Ma non capisco di cosa vi meravigliate….cioè…Tuttosport, basta il nome a far ridere 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Tuttosport chi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Non si è dimenticato, non ci considerano proprio… Li faremo ricredere, sono da sempre un giornale insignificante…

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile supera Signori al 2° posto all time

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Ho avuto la fortuna di conoscerlo, parlarci per ore ed era prorprio come viene descritto da tutti. Ho ancora la sua maglia originale: quella con il 9,..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."

Altro da News