Resta in contatto

News

Lazio, Milinkovic nemmeno in panchina con la Serbia

Coronavirus, Milinkovic non potrà rispondere alla chiamata della Nazionale

Lazio, il sergente assente contro l’Ungheria

Il campionato si è fermato per dare spazio agli impegni delle nazionali, tra questi c’è sicuramente la Nations League che interessa molti calciatori di Serie A. In corso c’è Serbia-Ungheria, sfida valida per la League B, spicca l’assenza di Sergej Milinkovic Savic. Il centrocampista un paio di giorni fa è stato autore di una bellissima doppietta, questa sera però ha alzato bandiera bianca a causa di alcuni problemi fisici, ma nulla di serio.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meno male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meglio così!!!👍👍👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

ma abbandonali…..ingrati ed irriconoscenti….SERGEJ comunque sei un grande ! ! !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

MEGLIO COSÌ. ALMENO X DOMENICA È FRESCO E PIMPANTE.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meglio cosi’ altrimenti rientrava con qualche Problema!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meh

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meglio torna riposato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meno male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meglio cosi devono da schiatta’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Ma quanti allenatori masochisti, in giro 🙄

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Se deve riposà per la samp.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Speriamo bene…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meglio così

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Se non si e rotto e meglio per Noi che si ripose

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Almeno non se affatica. Il ct serbo laziale vero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Non è che si è rotto??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meglio così …..meno rischi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Aspettiamo prima di dire meglio…perche nemmeno in panchina?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meglio così, almeno si riposa..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Mejo!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meglio almeno si riposa per la Lazio 👌

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meno codici sabato è in forma

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News