Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Sampdoria, minacce e proiettili per presidente Ferrero

Ferrero: "Farei da cavia per il vaccino pur di ricominciare. Voglio 100 Lotito"
Il presidente della Samp Massimo Ferrero

ll presidente della Sampdoria Massimo Ferrero si è rivolto alla Questura di Roma, dove vive, per sporgere una denuncia contro ignoti dopo una lunga serie di episodi di minaccia ricevuti.

La vicenda è stata confermata dalla società. Secondo quanto appreso, al suo indirizzo romano sono stati spediti anche proiettili, ma non solo. Ci sono state alcune minacce pesantissime (“Ti ammazziamo”), per altro rintracciabili sui social, striscioni appesi tempo fa a Genova, scritte sui muri della residenza che ospita i giovani calciatori blucerchiati a Bogliasco fino ad una ‘visita’ sotto casa sua da parte di alcune decine di tifosi.

Una tensione salita a Genova dopo il tentativo fallito di acquisire la società da parte della cordata guidata da Gianluca Vialli e la vicenda Obiang della quale il presidente della Sampdoria ha sempre rivendicato la sua correttezza, riconducile ai controlli amministrativi periodici ai quali sono sottoposte le società di calcio. Ferrero aveva già presentato una denuncia a Genova dopo il blitz dei tifosi in due ristoranti. (ANSA).

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ferrero: "Farei da cavia per il vaccino pur di ricominciare. Voglio 100 Lotito"

I due dirigenti sono stati minacciati in forma anonima Vigilia di Lazio – Samp accesa...

Coronavirus, nuovi positivi nella Sampdoria: 4 atleti

Secondo la Gazzetta dello Sport, i doriani hanno tempo fino al 16 febbraio per pagare...

Coronavirus, Stankovic: "L'Italia è una seconda casa: rispettiamo le regole"

Serie A, Stankovic nuovo allenatore della Samp La Serie A accoglie un nuovo allenatore: Dejan...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio