Resta in contatto

News

Italia, Sconcerti stravede per Caputo: “L’unico centravanti della Nazionale”

Il noto giornalista Mario Sconcerti incorona Francesco Caputo, dopo averlo visto giocare in Azzurro ieri sera.

C’è un nuovo pretendente per scalzare Immobile in Azzurro. I vari Belotti, Lasagna, Orsolini e tutta la sfilza di nomi candidati al ruolo di attaccante titolare della Nazionale devono guardarsi da un nuovo rivale: Francesco Caputo. Che, per altro, avrebbe caratteristiche ben migliori, almeno secondo Mario Sconcerti.

L’unico centravanti puro che abbiamo“.

Questo il pensiero del noto cronista sportivo, dopo aver visto giocare il calciatore del Sassuolo, ieri al debutto con la maglia dell’Italia. In effetti, è opinione quasi unanime che la sua prestazione sia stata sicuramente convincente. Ma va anche detto che l’avversario non era certo il Brasile dell’82. Anzi, proprio per la caratura tecnica inferiore della Moldavia il ct Mancini ha colto l’occasione per un sostanzioso turn over. Ha sperimentato alcuni possibili rincalzi in molti ruoli. E parecchi hanno dato ottime risposte.

Ma ad aver colpito oltremodo il famoso giornalista ed opinionista è stato proprio il trentatreenne dei nero-verdi. “Fa tutti i movimenti che a una squadra servono. Guardatelo ed avrete il riassunto dell’intelligenza nel calcio“. Possibile che il dualismo tra il Gallo e Ciro possa risolversi a favore del terzo incomodo?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News