Resta in contatto

Settore giovanile

Lazio Primavera, battuto 3-1 il Cosenza in Coppa Italia. Moro entra e segna, Furlanetto para due rigori

Lazio Primavera: l’attaccante ne segna due da subentrato

La Lazio Primavera supera i pari età del Cosenza in Coppa Italia per 3-1. Secondo risultato utile in meno di una settimana per mister Menichini. A segno Bertini e due volte Moro per i padroni di casa, Zilli per gli ospiti. Partita molto bella sbloccata al 29′ dal centrocampista capitolino, nella ripresa poi viene espulso Pino della Lazio per doppia ammonizione con conseguente pareggio calabrese. Al 58′ poi la svolta: entra Raul Moro che in 5′ realizza il gol del sorpasso, al 98′ il 3-1 finale. Va assolutamente segnalata la super prestazione del nostro portiere Furlanetto che all’11’ e al 94′ ha parato ben due rigori, incidendo significativamente nella partita.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Aquila 68
Aquila 68
8 mesi fa

Abbiamo due fenomeni. Non lasciamoceli scappare…

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Settore giovanile