Resta in contatto

Il meglio dei Social

Lazio: sui social si celebra l’esordio di Lulic, i tifosi rispondono: “Torna presto capitano!”

Supercoppa Juventus-Lazio, Senad Lulic in conferenza

Lazio: nove anni fa l’esordio di Lulic

Senad Lulic manca tanto alla Lazio, e la Lazio manca a Senad Lulic. Il capitano biancoceleste è lontano dai campi da diversi mesi a causa di un infortunio al piede che gli sta dando non pochi problemi, soprattutto in fase di recupero. La sua assenza si è sentita molto dopo la sosta per il lockdown, spingendo mister Inzaghi a trovare altre soluzioni, e il suo ritorno in campo adesso è ancora incerto. Nel frattempo, però, la società ha deciso di celebrare l’anniversario dell’esordio del bosniaco dedicandogli un post sui social: “Nove anni fa, l’Uomo della Storia disputava la sua prima partita con la prima squadra della capitale”. Immediati i commenti dei tifosi: “Ci manchi capitano”, “Torna presto”, “No Senad no party” e tante altre belle parole per il 19 biancoceleste.

ECCO IL POST:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

📌 #onthisday 👕 Nove anni fa, l’Uomo della Storia disputava la sua prima partita con #LaPrimaSquadraDellaCapitale! #CMonEagles 🦅

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio) in data:

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 giorni fa

Forza senad daieeeeeeeeee

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Sempre grande ammirazione per chi ha dato dimostrazione di attaccamento alla maglia della Lazio!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grande Senad ,quando correva quel suo modo di caracollare, finta destra ,sinistra :mi piace da morire !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Macellaio dei balcani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Torna guerriero🇦🇷🇦🇷🇦🇷🇦🇷👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Ti dicono che sei grande x la nostra Lazio ma senza di te nessuno ha tenuto la tua grinta la tua corsa forza capitano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Legend..!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Forza LULIC💙💙💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Il più bello in assoluto quello del Derby di Coppa. “GLI HAI FATTO MALE FRATELLÌ!!”
DAJE LULIC.. FORZA E CORAGGIO

Ruggero
Ruggero
9 giorni fa

Ci manchi CAPITANO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Corri capitano senza di te non e Uquale Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Il gol in semifinale di coppa Italia del “26” dicembre 2017 alla Fiorentina
Quello del 22 dicembre in super🏆 però non era il 71°😀😀😀

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Grande capitano torna presto tutti i Laziali ti aspettano 71

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Gufi gufi marameo tutti giù dal Colosseo...Insieme a Maestrelli l'allenatore più importante della Lazio. Onore a lui"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Prima partita allo stadio: Lazio-Verona 4-2. Avevo sette anni. Come potrei dimenticare? Gladiatore puro. Decise di andarsene perche' la Roma degli..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il mio primo gol della Lazio vista dal vivo lo ha segnato lui. Mio idolo di infanzia che ha aumentato la mia fede laziale. Immenso!"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Altro da Il meglio dei Social