Resta in contatto

News

Calciomercato Lazio, Setti a Lotito: “Vendo Kumbulla”

Calciomercato Lazio, trattativa con l’Hellas Verona che si riapre. I due presidenti continuano a parlare per trovare la quadra

L’edizione romana del Corriere dello Sport (qui le prime pagine nazionali) apre al centro con il calciomercato Lazio.

“Setti a Lotito: ‘Vendo Kumbulla'”, è il titolo. Poi si legge: “Il patron del Verona riapre l’affare. La Lazio è pronta ad offrire 20 milioni più Andrè Anderson”. Poi sul caso Acerbi: “Confronto previsto al rientro dell’azzurro”.

Riguardo Kumbulla, ne ha parlato questa mattina anche Repubblica, secondo cui ci potrebbe essere un’altra formula per il trasferimento del difensore albanese.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Ma quando lo piglia sto bamboccio..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

N’antro zingaro peggio de tare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Se dobbiamo fare la Champions ci servono calciatori esperti , di scommesse ne abbiamo già perse

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Ha riaperto perché gli servono i soldi….la Lazio ce li ha…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Tare e semplice prendere kumbulla prestito oneroso da 2,5 milioni di euro e obbligo di riscatto a 17 milioni e vedi che arriva tranquillo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Vendi acerbi, prendi izzo e kumbulla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Ok

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Manco fosse Nesta….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Un bel prestito con obbligo di riscatto e si completa la difesa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

A 30 mln non credo proprio…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Fai tu qualche nome a Tare non si sa mai che siamo fortunati e troviamo un, altro Vavro Wallace Mauricius Gentiletti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Io non lo prenderei più, in giro per l’Europa è pieno di buoni difensori

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Gufi gufi marameo tutti giù dal Colosseo...Insieme a Maestrelli l'allenatore più importante della Lazio. Onore a lui"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Prima partita allo stadio: Lazio-Verona 4-2. Avevo sette anni. Come potrei dimenticare? Gladiatore puro. Decise di andarsene perche' la Roma degli..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il mio primo gol della Lazio vista dal vivo lo ha segnato lui. Mio idolo di infanzia che ha aumentato la mia fede laziale. Immenso!"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Altro da News