Resta in contatto

News

Lazio, per la difesa offerto Otamendi ma occhio al Napoli

Lazio: il centrale argentino in uscita dai Citiziens

Il Manchester City dopo l’eliminazione a sorpresa dalla Champions League si rilassa in vacanza, ma la dirigenza è già a lavoro per la prossima stagione. Prevista una sorta di rivoluzione, con molte uscite in agenda, tra queste anche Nicolas Otamendi. Il centrale argentino non rientra nei piani di Pep ed è messo sul mercato. Oggi il Messaggero annuncia che il giocatore, che sembrava diretto al Valencia salvo poi ritornare sui suoi passi, è stato proposto alla Lazio, ma in Serie A c’è da registrare anche l’interesse del Napoli.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ce piacerebbe vede qualcuno che firma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Basta nomi per carità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Chissa perché certi tifosi parlano sempre di nomi che hanno fallito, ma si dimenticano facilmente di gente come Immobile, Luis Alberto, Klose, Milinkovic, Acerbi, Lulic, Radu, Correa, Lazzari, Di Canio, Pandev, Zarate, Hernanes, De Vrij, Felipe Anderson. Tifosi dalla memoria corta o tifosi contestatori a prescindere pur di fare la guerra a Lotito?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Magari….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Si arriva con D.Silva T.Silva e Cavani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Upamecano.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Se non acquista questo anno che i soldi ci sono…..addio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Tra un Po ci offrono anche messi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

No

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Troppi nomi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Acquisti difficili per Lotito…lo anche perché qualche titolo lo sta vincendo a partire dal 2009…😀🦅⚪️🔵

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Chi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

se lo pija il valencia. pure questo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Certo, !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Arriveranno altri Artipoli e Vignaroli, altro che Kumbulla, Silva, Otamendi e tutti i nomi che sono fatti e sono saltati o stanno saltando.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Si si…..decine di gran nomi….poi arriva Vignaroli…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

30 nomi e ancora non se ne ufficializza 1

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Qui offerti tutti ma nn arriva nessuno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Magari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Otamendi ottimo difensore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ottimo e abbondante

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Magari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

No

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News