Resta in contatto

News

Lazio, la Regione Veneto: il ritiro di Auronzo sarà a porte aperte

Lazio, 5 amichevoli durante il ritiro: svelata l'ultima squadra

Adesso è ufficiale: i tifosi della Lazio che raggiungeranno il ritiro di Auronzo di Cadore dal 23 agosto al 4 settembre potranno assistere sia agli allenamenti che alle partite della squadra

Secondo quanto riportato da ‘Il Tempo’, nella giornata di ieri è arrivata la delibera da parte della Regione Veneto in merito agli eventi sportivi, che conferma la possibilità data ai tifosi biancocelesti di seguire la propria squadra durante il ritiro estivo ad Auronzo di Cadore. L’unica restrizione riguarda il numero massimo di persone presenti all’interno del centro sportivo allestito sotto le Tre Cime di Lavaredo: ogni volta sarà consentito l’accesso a mille spettatori, non di più. Ancora da ufficializzare invece le modalità di prenotazione alle singole manifestazioni. Come era stato anticipato da Gianni Lacchè della Media Sport Event, in questa edizione non sarà presente il Village, dove solitamente i tifosi si intrattenevano con attività collaterali e il firma autografi. Nonostante le misure di sicurezza adottate, non dovrebbero esserci problemi per i consueti appuntamenti, come la “Notte biancoceleste” e la presentazione della squadra in Piazza Santa Giustina (o al Palaghiaccio in caso di tempo instabile).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News