Resta in contatto

News

Inzaghi, la moglie: “Quello che hai ottenuto è merito di lavoro e amore. Sei speciale”

Quattro anni fa: il 3 aprile 2016 Inzaghi si prendeva la panchina della Lazio

Inzaghi, i complimenti social della moglie

La Lazio ieri sera ha superato il Cagliari 2-1 ed ha ottenuto la qualificazione alla prossima Champions League, un obiettivo dichiarato e raggiunto. Protagonista di questa cavalcata è stato anche Simone Inzaghi. Il tecnico ha ricevuto un bel messaggio dalla moglie Gaia Lucariello sui social: “Vederti stringere le tempie…e’ stato come sentirti dire Simone ce l’hai fatta adesso fermati calmati respira …. mi hai stretto il cuore …so cosa c’è dietro questo traguardo…so tutto! Sei speciale amore mio e tutto quello che hai raggiunto e’ il frutto del tuo grande talento e amore per quello che fai! Fermati…respira e goditi i tuoi successi!”.

ECCO IL POST:

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News