Resta in contatto

News

Lazio, Zenga attacca: “La partita di andata é finita ai supplementari”

In conferenza stampa questo pomeriggio, l’allenatore del Cagliari, Walter Zenga, è tornato a parlare della partita d’andata tra Cagliari e Lazio.

Non era ancora sulla panchina dei sardi, ma evidentemente Walter Zenga doveva aver preso a cuore la causa rossoblu già da dicembre scorso. Infatti oggi in conferenza stampa è tornato a parlare del match d’andata tra Cagliari e Lazio.

La partita dell’andata l’ho vista in diretta, una delle poche gare di Serie A con i tempi supplementari.” 

Userà questo come sprone per i suoi uomini, che vengono da un periodo nero di risultati? A quanto pare no, stando sempre alle sue dichiarazioni.

Non ho bisogno di usarla come sprone, devi giocare sempre con attenzione. La Lazio fino al lockdown era la migliore insieme all’Atalanta, poi ha avuto un calo ma ora recupera tanti giocatori”.

Solo una piccola polemica butta lì, in pasto ai presenti in sala stampa, dunque. O forse un modo per attirare su di sè l’attenzione e alleggerire le pressioni sui suoi uomini. In ogni caso, l’ex portiere non sembra teme per il suo futuro sulla panchina cagliaritana. a prescindere dal risultato di domani.

“Il toto allenatore non mi interessa. Ho la coscienza a posto e penso solo a fare bene in campo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News