Resta in contatto

News

Juventus-Lazio, Milinkovic: “Abbiamo preparato bene la partita”

Coronavirus, Milinkovic non potrà rispondere alla chiamata della Nazionale

Il centrocampista serbo ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio poco prima della partita con la Juve

Ecco le sue dichiarazioni: “Abbiamo preparato bene questa partita, proveremo a tornare a casa con un risultato positivo nonostante le tante assenze. Abbiamo perso qualcosa nelle ultime gare, ma ci sono in palio ancora punti per ripartire. Immobile? Ci aiutiamo a vicenda da inizio campionato perché i suoi gol aiutano tutta la squadra. Cercheremo di dargli una mano per farlo laureare capocannoniere”.

Il calciatore laziale ha parlato anche ai microfoni di Sky: “Non vediamo l’ora di giocare, anche se abbiamo perso dei punti per strada. Noi proviamo a fare la miglior partita possibile per vincere. Scudetto? Non pensiamo che sia ormai impossibile.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News