Resta in contatto

Oltre la Lazio

Di Canio su Conte: “E’ un lamento continuo, prima o poi i giocatori si stancano”

Di Canio commenta gli sfoghi di Antonio Conte

Le ultime uscite dell’allenatore dell’Inter Antonio Conte hanno fatto molto scalpore, soprattutto quando punge società e giocatori. Negli studi di Sky Sport Paolo Di Canio ha commentato così la situazione: “Antonio è un lamento continuo, fin dall’inizio della stagione. Anche dopo il Dortmund si lamentò della rosa troppo giovane. Lui è bravo, può restare in questo gruppo e dargli la mentalità vincente. Non mi meraviglierei se in società non fossero contenti, anche al Chelsea dopo un anno avvelenò lo spogliatoio. Ora deve vincere l’Europa League, altrimenti farebbe il minimo, mi sarei aspettato di più dai nerazzurri, soprattutto dopo il lockdown. Il suo attaccare continuamente i giocatori non va a suo favore, quando si vince si sopporta, ma quando si perde i giocatori si stancano”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Oltre la Lazio