Resta in contatto

News

Eriksson: “La Lazio può ancora farcela. E’ noioso veder vincere sempre la Juve”

Eriksson: "La Lazio era casa mia. Gli anni più belli della mia vita"

Eriksson commenta la sua ex squadra e suona la carica

L’ex tecnico della Lazio Sven Goran Eriksson ha rilasciato una lunga intervista a Il Giornale nella quale parla della stagione della Lazio e della corsa Scudetto: “Credo molto nella squadra di Inzaghi, può ancora farcela, deve giocarsi la vita in ogni partita, come fossero finali. La Juve ha le sfide con Atalanta e Sassuolo prima dello scontro diretto e ha una condizione fisica non ottimale, mollano nell’ultima mezz’ora: con il Milan stavo per spegnere la tv. Scudetto? I bianconeri sono forti, primi e vincono da otto anni consecutivi, questo può essere il nono, sta diventando noioso, basta. Dopo l’Inghilterra mi sarebbe piaciuto tornare in Italia per allenare una delle tre big, però le offerte non arrivarono, e di certo non arriveranno oggi. Scudetto 2000? Prima della gara dissi ai ragazzi di fare solo il loro dovere, poi la gara di Perugia è andata come speravamo. La Lazio è stata la squadra più forte che abbia mai allenato, fatto di uomini seri, vincenti e forti. Con Cragnotti c’è sempre stato un certo feeling, ha fatto il bene del club che in quegli anni ha vinto anche grazie a lui”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News