Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lazio, Tommaso Paradiso: “Per la Champions serve fare mercato. Immobile non ancora al meglio”

il cantante dei The Giornalisti

Le parole del cantante Tommaso Paradiso

Alla vigilia della difficile sfida tra Lazio e Milan, il cantante e tifoso biancoceleste Tommaso Paradiso ha commentato a Radiosei la sua squadra: “Champions? Penso subito al mercato. Tocca investire visto che si affronteranno squadre importanti. Scudetto? Guardo in continuazione il calendario per capire dove la Juve possa perdere punti. E’ importante vincere sempre per arrivare attaccati allo scontro diretto. Immobile? E’ un grande campione, è normale si arrabbi quando sbaglia, anche per questo è diventato il campione che è. E’ evidente che non sia ancora in piena forma. Acerbi è il padre di questa squadra, senza i tifosi si sentono le voci dal campo e lui è quello che riprende gli altri e parla con l’arbitro. Assenze di domani? Milinkovic può fare il centravanti. Sono contento per Cataldi, ha avuto una crescita esponenziale e credo che potrà ritagliarsi anche un posto in nazionale”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Quella splendida maglia Umbro e quel numero 11 sulla schiena. Ricordi indelebili della mia adolescenza. Beppe per sempre nel mio cuore."

Immobile da record: superato Inzaghi in Europa

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News