Resta in contatto

News

Zoff: “Scudetto? Decisivo lo scontro diretto, può valere sei punti”

Le parole dell’ex portiere Dino Zoff

Ci siamo, la Serie A è pronta a ripartire. Oggi ci saranno Torino-Parma e Verona-Cagliari a dare il bentornato, in settimana poi toccherà a Lazio e Juve riprendere la corsa Scudetto. Su questo duello si è espresso Dino Zoff ai SportWeek: “La ripartenza? Non sarà facile, non si può dimenticare cose è successo, ma ripartire era importante. Ci saranno tanti nuovi fattori, su tutti la gestione del tempo e delle forze. Vincerà la squadra più forte. Juve? Al momento la classifica dice che è prima, ma la Lazio è lì ad un punto. Sarri ha una rosa più lunga, ma la Lazio gioca meglio. Lo scontro diretto sarà fondamentale, se dovessero arrivarci con un solo punto di distanza, la gara potrebbe valere sei punti, per questo è importante arrivarci bene. La Lazio ha già dimostrato che in queste gare ha più voglia, e potrebbe risultare determinante. L’importante sarà arrivare con queste distanze, per questo tutte le gare sono importanti. 5 cambi? E’ come cambiare squadra, sarà importante per calciatori e allenatori, ma mi piace poco”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement

Altro da News