Resta in contatto

News

Serie A, il Cts: “Quarantena soft ok, ma va cambiata la legge”

Il CTS boccia la quarantena light: nessun iter di favore per il calcio

Secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”, il Comitato tecnico scientifico avrebbe emesso un verbale, inviato al governo, all’interno del quale si richiede un piccolo cambiamento

Il Cts ritiene che la ‘quarantena soft’ non sia “compatibile” con il decreto legge del 16 maggio 2020, tutt’ora in vigore.  In sostanza, nonostante ci sia il via libera medico-scientifico per la procedura che dovrebbe consentire alle squadre di giocare la partita “dopo aver verificato la negatività di tutti gli altri membri del gruppo”, c’è l’ostacolo del decreto legge che deve essere cambiato. Quindi il governo deve mettere formalmente la parola ‘fine’ su questa questione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement

Altro da News