Resta in contatto

News

Hoedt: “Mi sono divertito alla Lazio. Se tornassi indietro lo rifarei”

In un’intervista ai media olandesi, l’ex difensore biancoceleste Wesley Hoedt ha confessato di non essere pentito dei suoi anni alla Lazio.

Wesley Hoedt ricorda con piacere i suoi anni alla Lazio. Non si pente di aver scelto i biancocelesti come prima esperienza all’estero e ammette di essere stato bene a Roma.

Queste le sue parole ai media olandesi.

“Mi sono davvero divertito alla Lazio, alla fine ero stabilmente tra i titolari e potevo firmare un contratto quinquennale. Poi mi sono guadagnato un trasferimento davvero incredibile in Premier League. Quindi, se ci ripenso, lo rifarei”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Per me il più grande attaccante della Lazio di tutti i tempi"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"

Altro da News