Resta in contatto

Casa Lazio

Lazio, Formello riapre i cancelli: oggi il primo giorno di allenamento

Formello, la Lazio ancora divisa per reparti: stamattina gli attaccanti

Il countdown è terminato: la Lazio torna sui rettangoli verdi di Formello per la prima seduta di allenamento dopo 59 giorni di lockdown

Il contro alla rovescia è finalmente giunto a termine. I cancelli di Formello sono nuovamente aperti per accogliere i 24 tesserati della Lazio che da quest’oggi ricominceranno ad allenarsi, individualmente, sui campi del centro sportivo.

Ieri gli stessi 24 hanno fatto rientro a Formello per svolgere tutte le visite mediche previste dal protocollo sanitario. Simone Inzaghi ha avuto modo di incontrarli tutti dopo i 59 giorni di distanza dovuti all’emergenza sanitaria.

Come riportato dal Corriere dello Sport, i calciatori verranno suddivisi in cinque mini-blocchi da 5 giocatori ciascuno da distribuire in fasce orarie differenti. Non ci sarà alcun contatto tra i diversi tesserati che terminata la seduta di allenamento non potranno utilizzare gli spogliatoi ma sono tenuti a tornare a casa per la doccia.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Casa Lazio