Resta in contatto

Oltre la Lazio

Roma, gli investitori fanno causa a Pallotta

Coronavirus, il Presidente Pallotta dona 50mila euro allo Spallanzani

Gli investitori della A.S. Roma sono pronti a far causa a James Pallotta perché estromessi dalle trattative per la cessione del club.

Gli azionisti di minoranza della A.S. Roma sono pronti a fare causa a James Pallotta. Lo tirporta il portale law360.com secondo cui i piccoli investitori giallorossi sarebbero molto risentiti del fatto che il patron americano li abbia quasi totalmente estromessi dalle trattative per la cessione del club.

Per questo motivo la SPV LCC, società che detiene il controllo indiretto della Roma, avrebbe già iniziato un’azione legale contro Pallotta, depositando l’atto presso la Court of Chancery (l’equivalente dell’europea Corte di giustizia) del Delaware.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "In eterno per noi laziali lui e' e rimarrà per sempre lui il simbolo della nostra amata lazio!!!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile stacca Signori in Serie A

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."

Altro da Oltre la Lazio