Resta in contatto

News

La FIGC studia il piano B se la Serie A non dovesse ripartire

Il nuovo protocollo della FIGC prevede ancora la quarantena di gruppo

La FIGC inizia a dare forma al piano B qualora non si trovasse l’accordo con il Governo per permettere la conclusione dei campionati

Il Governo e il mondo del calcio non ha ancora trovato un accordo affinché la stagione attualmente sospesa possa ricominciare e portarsi a compimento. Per tali ragioni la FIGC inizia a delineare il Piano B qualora anche la Serie A dovesse essere definitivamente annullata.

Secondo quanto riportato dai microfoni di Sky, la FIGC decreterà le squadre destinate alla retrocessione in Serie B. Verrebbero invece promosse in massima serie il Benevento, il Crotone e una terza squadra. La stagione 2020/2021 di Serie A si disputerà a 20 squadre e non 22 come ipotizzato nei giorni scorsi.

Inoltre, la FIGC è intenzionata a permettere la conclusione della stagione attualmente sospesa anche se ciò dovesse significare prolungarla oltre il 2 agosto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News