Resta in contatto

News

Tovalieri attacca Lotito: “Dovrebbe capire che la vita vale più di uno scudetto”

Lazio - Atalanta, Igli Tare e Claudio Lotito

Sandro Tovalieri, sulle colonne del Corriere della Sera, ha attaccato il presidente della Lazio.

L’ex giocatore della Roma ha espresso il suo pensiero sulla ripresa della Serie A attaccando Claudio Lotito.

La vita di un essere umano vale più di uno scudetto o di una qualificazione in Champions. Se la Lazio fosse stata prima, Lotito sarebbe stato il primo a voler bloccare tutto. Capisco che dopo tanti anni è in lizza per un traguardo inaspettato, ma che senso avrebbe festeggiare un titolo in questa situazione?”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Renzo poghi
Renzo poghi
7 mesi fa

Lo dicesse ai dirigenti della Roma che sono d’accordo con Lotito per continuare a giocare loro perché lo fanno per non andare falliti?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "In eterno per noi laziali lui e' e rimarrà per sempre lui il simbolo della nostra amata lazio!!!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile stacca Signori in Serie A

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."

Altro da News