Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Il meglio dei Social

Proto in diretta IG: “Sarà difficile tornare in forma se non si riprende”

Calciomercato Lazio, Proto verso un probabile addio

Il portiere della Lazio, Silvio Proto, è stato ospite della diretta IG di rtl.be e ha precisato le sue affermazioni in merito al suo ritiro

Le dirette Instagram hanno coinvolto anche Silvio Proto. Il portiere della Lazio è stato ospite della diretta del profilo rtl.be per parlare della sua quarantena e per precisare anche le affermazioni in merito al suo possibile ritiro dal calcio giocato.

Il belga ha infatti dichiarato che, qualora non ricominciasse il campionato, sarebbe difficile per lui tornare nel suo stato di forma migliore e potrebbe pensare ad appendere gli scarpini al chiodo.

“Se il campionato non riprenderà, sarà molto difficile tornare al mio livello migliore. Potrebbe essere la fine della mia carriera, ma è solo una possibilità, non ho ancora preso una decisione”.

“Se dovessi smettere sarò nel lusso perché potrò avere l’occasione di scegliere quello che voglio fare. Ho dei piani con mia moglie, ho progetti nel settore immobiliare, sto seguendo dei corsi. Ho anche allenato i giovani alle Olimpiadi di Charleroi e in Italia, mi è stata una bella esperienza. Sono stato in grado di commentare anche le partite. Penso che avrò molte porte aperte e deciderò di più tardi, ma al momento non mi sento di escludere nulla”

“Con la Lazio finora abbiamo giocato molto bene. Abbiamo ottenuto buoni risultati ma la strada era quella. E per la corsa scudetto siamo solo un punto dietro la Juventus, tutto è possibile.”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "60anni,ancora problemi di vita da risolvere ma ogni volta che torno ai tempi di Beppe Signori mi commuovo e la testa si riempie di ricordi strepitosi..."

Immobile da record: staccato Signori nella Top 10 dei marcatori di Serie A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Il meglio dei Social