Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Sportmediaset: “Leiva viola il lockdown”. Ma non è corretto!

Sportmediaset: "Leiva viola il lockdown". Ma non è corretto

Il sito di Sportmediaset riporta la notizia di Lucas Leiva che avrebbe violato più volte il lockdown recandosi a Formello. Ma lo spostamento è lecito

Un nuovo caso di lockdown violato questa volta tocca in prima persona la Lazio e Lucas Leiva nello specifico.

Secondo quanto riportato in data odierna dal sito di Sportmediaset, l’ex Reds avrebbe violato il lockdown ancora in vigore nel territorio nazionale. Nel dettaglio il centrocampista biancoceleste sarebbe reo di aver lasciato la propria abitazione per recarsi a Formello per svolgere insieme ad un preparatore dei lavori in piscina e in palestra.

Ma l’aggiornamento della nota sulla rimodulazione degli interventi fisioterapici nell’emergenza Covid-19 redatta dall’AIFI (Commissione di Albo dei fisioterapisti), dichiara che gli spostamenti dalla propria abitazione per motivi fisioterapici sono assolutamente leciti.

Di seguito si riporta testualmente l’aggiornamento sopracitato:

“le scriventi realtà, in considerazione della normativa vigente, suggeriscono di:

  • ADOTTARE la modalità IN PRESENZA per la valutazione e prime sedute in pazienti con:

esiti recenti di interventi chirurgici, nei traumi e la fase immediatamente post acuta di patologie;
invalidanti neurologiche, cardiorespiratorie, oncologiche, viscerali (infarto, ictus, ecc);
disfunzioni e patologie negli apparati muscolo-scheletrico, neurologico, vascolare e cardiorespiratorio indotti dal COVID19 in pazienti dichiarati guariti a seguito di doppio tampone negativo;
gravi patologie disabilitanti dell’età evolutiva;
disfunzioni acute e sub-acute per le quali un intervento fisioterapico non tempestivo comporterebbe rischio di cronicizzazione o di insorgenza di patologie secondarie;
condizioni croniche-degenerative in fase di peggioramento del quadro funzionale.”

Ovviamente tutti i trattamenti di fisioterapia in presenza negli studi professionali/ambulatori comunque devono essere erogati solo in OTTEMPERANZA a tutti i seguenti CRITERI.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "60anni,ancora problemi di vita da risolvere ma ogni volta che torno ai tempi di Beppe Signori mi commuovo e la testa si riempie di ricordi strepitosi..."

Immobile da record: staccato Signori nella Top 10 dei marcatori di Serie A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News