Resta in contatto

News

Lazio – Bologna, Lucas Leiva: “Negli spogliatoi non riuscivamo a parlare da quanto eravamo stanchi”

Sportmediaset: "Leiva viola il lockdown". Ma non è corretto

Il centrocampista della Lazio, Lucas Leiva, ha parlato ai microfoni della TV ufficiale biancoceleste nel post partita di Lazio – Bologna.

In zona mista, nel post partita di Lazio – Bologna, Lucas Leiva ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel. Questo il suo commento sulla vittoria biancoceleste:

Oggi abbiamo fatto un partita intensa. Anche negli spogliatoi nessuno riusciva a parlare, tanto eravamo stanchi. Stiamo facendo una grande stagione. Oggi siamo primi, ma per noi non cambia niente. Dobbiamo continuare così, il nostro obiettivo è arrivare in Champions e matematicamente ancora non ci siamo. Dopo possiamo pensare allo scudetto, ma se guardiamo ora troppo avanti rischiamo di distrarci.

Il Bologna è una squadra forte. Complimenti a loro che ci hanno messo in difficoltà. Noi però abbiamo cominciato bene e nei primi due minuti abbiamo avuto subito due occasioni. Quando inizi così, con la qualità che abbiamo davanti, è normale segnare. Poi siamo calati nel secondo tempo e anche con un po’ di fortuna siamo riusciti a portare a casa la vittoria.

Noi dobbiamo rispettare le decisioni. Eravamo contenti di giocare a porte aperte con il nostro pubblico, ma non dimentichiamo che stiamo vivendo un momento pericoloso. Speriamo di trovare presto una soluzione. Noi dobbiamo cercare di fare il nostro e restare concentrati su quelle.

L’Atalanta è una squadra fortissima, abbiamo tanto rispetto, ma anche noi abbiamo fatto grandi cose quest’anno. Ora dobbiamo riposarci e andare a fare un grande gara lì“.

43 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
43 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Dajeeeeee!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non mollare….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grande giocatore mondiale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Grandn

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Forza Laziooooooooopo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Che fatica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Mostro💪💪💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

grandiii avanti cosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non sento i pseudonimi laziali lamentarsi ora
Dove sono ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

giocatore da Lazio ..regalateci un sogno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Poveri troppa fatica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Siete tutti topati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Brutta cosa detta a fine febbraio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Te credo 11 contati almeno quella partita a settimana date tutto💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Al secondo tempo distrutti troppa tensione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non ci posso credere ……..giocate solo il campionato .Da. adesso in poi Sono tutte battaglie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

E si vedeva.Sarà dura

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Dai che non abbiamo le coppe, ce la facciamo, siamo primi e ci resteremo fino in fondo. Forza lazioooooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ben !!
Volete lo scudetto ? Dovete pedalare !!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

È vabè però nn va bene io me rimpiango biglia😀😀😀😀😀😀😀😀😀😀

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grandi avanti cosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

🦅🥇🏆💞💞💞💞…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Booooooom

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

🦅🔝

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

❤🦅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

FORZA LAZIO!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Un mio allenatore durante una partita mi disse non dire mai che sei stanco se no gli avversari si caricano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grandissimi onore ha voi che non mollate mai e uscite con la maglia sudata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Un tempo è bastato avanti così

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Le maglie bagnate di sangue e di sudore!!!🦅 Avanti Lazio…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Immenso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

GRANDE LEIVA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Immensi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Me sa che avete proprio dato tutto 😅😅🤣🤣 siete finiti fisicamente 🤣🤣🤣 e adesso?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Vai Lucas, date tutto, e noi con voi, comunque vada siete grand.. Forza Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

unico sbaglio che facciamo è abbassarci troppo quando siamo in vantaggio..soffriamo e sprechiamo più energie quando ci abbassiamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sei immenso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Siete meravigliosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grazie a tutti…..siete GRANDI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grande Lucas! 💙🦅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

PECCATO X IL SECONDO TEMPO… AVEVATO TIRATO I REMI IN BARCA. COMUNQUE CI STATE REGALANDO GRANDI SODDISFAZIONI. GRAZIE X IL BEL SOGNO CHE CI FATE VIVERE. ⚽⚽⚽👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Però il primo tempo si poteva anche chiudere 4 a 0 o no! PERCIÒ VA BENE COSÌ 💙💙💙💙💙

Julio cesar gallegos
Julio cesar gallegos
3 mesi fa

D’accordissimo, cmq ragazzi non mollare mai

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Io ho vissuto l era VINCENZO PAPARELLI ERO LI E NON SONO PIU ANDATO ALLO STADIO MA POI L ARRIVO DI BEPPE SIGNORI MI HA FATTO IMPAZZIRE E MI SONO..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Sono della Lazio dalla nascita, anni 50, nel periodo di Chinaglia eravamo tifosi più di Chinaglia che della Lazio, è strano ma è cosi, nessuno ha..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Altro da News