Resta in contatto

News

“I bambini non si toccano”: il presidente Lotito premia l’associazione Gate 51

Gabriele Pulici sulle parole di Lotito: "Ennesima mancanza di rispetto"

Proseguono le iniziative lodevoli in casa Lazio. Lotito premia l’associazione “gate 51” nell’ambito del progetto “i bambini non si toccano”.

La sensibilità della Lazio e del suo presidente Claudio Lotito verso le iniziative a tutela dei più piccoli è ormai nota. Un’altra lodevole iniziativa si aggiunge alla lunga lista:

Sarà premiata dal patron biancoceleste l’associazione “Gate 51”, nell’ambito del progetto “i bambini non si toccano”.

Questo il comunicato ufficiale:

Nell’ambito del progetto ‘I bambini non si toccano’, ideato dal Presidente Claudio Lotito per combattere ogni forma di violenza e discriminazione, il numero 1 biancoceleste ha deciso di premiare un gruppo di eccellenti tifosi, denominato ‘Gate 51’, il quale è sempre presente al fianco della squadra nelle gare casalinghe nel settore Distinti Nord-Ovest.

Il ‘Gate 51’ si adopera in piccole opere di volontariato, inoltre si occupa di aiutare gli adolescenti nel contrastare ogni forma di bullismo e nel restare lontani da qualsiasi tipo di dipendenza favorendo sane dinamiche di gruppo tra gli studenti e promuovere relazioni positive.

Un esempio tangibile è dato dal ‘Torneo Distinti e Forti’, organizzato dall’Istituto Comprensivo p.le della Gioventù di S. Marinella per favorire l’inclusione, l’integrazione e prevenire i fenomeni del bullismo, del cyberbullismo, della dispersione scolastica e delle dipendenze.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Signori.Che Spettacolo.Beppegool. il Capitano."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Un mitoche non dimenticherò mai"
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron, Almeyda, Simeone, Sergio Conceicao, Nedved...una squadra stretodferica, un centrocampo stellare, lui, Juan Sebastian, uomo ovunque, leader in..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News