Resta in contatto

News

Lazio, ripresa a Formello: Caicedo c’è, Correa ancora no

Corriere dello Sport, scatta il countdown della Lazio

Lazio in campo alle 11 a Formello: Correa ha ancora problemi al polpaccio, da capire se sarà a disposizione per la Sampdoria

Torna in campo la Lazio per la prima seduta dopo la vittoria di ieri contro la Cremonese. Alle 11 a Formello è scattata la preparazione per la gara contro la Sampdoria, in programma all’Olimpico sabato alle 15. Importante sottolineare il rientro in gruppo di Caicedo, soprattutto perché il suo compagno di reparto Correa ancora è a riposo. Continua ad avere fastidio al polpaccio e nelle prossime 24-36 ore si capirà se riuscirà a essere impiegato nel match di campionato oppure rientrerà nel derby della prossima giornata. Buone notizie anche da Radu e Leiva, assenti ieri ma non in dubbio per la Sampdoria, contro cui non ci sarà invece Lulic squalificato. Lavoro a parte per Marusic.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea
Andrea
6 mesi fa

Correa deve riposare e fare palestra poi se domani si allena lo porta in panchina Simone per 20 minuti se serve .altrimenti gioca con due punte e Luis Alberto più yoni avanti Lazio Andrea

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Non sarebbe durato un solo giorno con questa Società. Lui,uomo onesto e vero."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il mio primo gol della Lazio vista dal vivo lo ha segnato lui. Mio idolo di infanzia che ha aumentato la mia fede laziale. Immenso!"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Sono della Lazio dalla nascita, anni 50, nel periodo di Chinaglia eravamo tifosi più di Chinaglia che della Lazio, è strano ma è cosi, nessuno ha..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Altro da News