Resta in contatto

News

La storia della Lazio raccontata dalla Gazzetta dello Sport

La storia della Lazio raccontata dalla Gazzetta dello Sport

La rosea dedica un articolo nelle pagine interne dell’edizione odierna al racconto dei 120 anni di storia della Lazio: “come un romanzo infinito”

Una storia quella della Lazio nata 120 anni fa. Da un gruppo di atleti che guidati dal sottoufficiale Luigi Bigiarelli, fondarono la società podistica Lazio.

Questo l’incipit con il quale la Gazzetta dello Sport racconta la nascita e l’evoluzione della società biancoceleste, nata inizialmente senza il calcio e diventata poi una grande nel campionato italiano.

Tanti i campioni del ‘900 che hanno indossato la maglia biancoceleste: dal ciclista Fausto Coppi, ai pallanuotisti Salvatore Gionta e Giancarlo Guerrini. E ancora lo schermidore Vittorio Lucarelli e il pallavolista Andre Ferreira.

Fino a giungere nel panorama calcistico con Silvio Piola, attualmente ancora il calciatore più prolifico della Serie A con 274 reti, di cui 143 con la Lazio in campionato.

Panorama calcistico che si è poi arricchito con la banda di Maestrelli: la prima a regalare lo scudetto ai colori biancocelesti. Poi il buio dopo il trionfo fino alla cavalcata dei -9  nel 1987. Fino ai nostri giorni, quando la Lazio è diventata big in Serie A prima con l’epopea Cragnotti – Eriksson e ora con la presidenza Lotito. Una politica completamente opposta quella dell’attuale numero 1 che ha regalato 6 trofei e un compleanno da favola.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News