Resta in contatto

News

Mkhitaryan sulla Lazio: “È la seconda squadra della Capitale”

Roma, probabile lesione del menisco esterno per Diawara

Mkhitaryan si è lasciato sfuggire questa espressione sulla Lazio, che affronterà il prossimo 26 gennaio nel derby di ritorno di campionato

“La Lazio? È la seconda squadra della Capitale”.

A parlare è Mkhitaryan, centrocampista della Roma. L’armeno, al portale nazionale Vivaro, ha commentato la sua esperienza in giallorosso iniziata la scorsa estate, per poi lasciarsi sfuggire questo commento sulla squadra di Inzaghi, che si ritroverà contro il prossimo 26 gennaio per il derby di campionato.

93 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
93 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

In pratica ma chi e’?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si perché la prima si chiama trastevere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fatti un giro per gli scaffali della Roma e conta i trofei che ci trovi, poi vai a Formello e conta se ne sei capace, e poi parla.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per me si sono sbagliati nel tradurlo😂😂😂😂✋⚪🔵🧨

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ARmeno noi qualcosa avemo vinto 🤣🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

armeno dì la verità… armeno 🤣🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E daje su in armeno le date se leggono al contrario!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Chi!?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cambia spacciatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Chi è?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Porello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Chi è quel demente?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un turco coatto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forse voleva dire è la seconda squadra che ha vinto di più dopo lajuve

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Pure i PIDOCCHI PARLANO …..BOH….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mkhi che?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Poretto ancora crede alle favole!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tornatene al paesello riserva inutile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A inbecille sei proprio della riomma!!! Continua così che diventi il secondo pupone di Roma.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma ki kazxo 6?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Caxxo ne sanno in Armenia 😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Pure gli armeni parlano…. mha

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Manco nella roma gioca!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Indifferenza……..la migliore risposta 🦅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo imbecille chi lo ha sciolto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non sta bene….fate finta di niente!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Auguriiiii……..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E chi sarebbe sto cretino?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mò parlano pure i profughi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ma che se beve?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Poveraccioo……ma da dove viene…haaa!!!la Lazio è unica nella sua storia…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Nconsiglio mpara a Statte zitto salame e studia la storia dei laziali

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che ancora senti il freddo della russia.che congela il cervello😈😈😈😨😨😨😨

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sempre brillo eh?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La storia va studiata.. Altrimenti prendi 2…😱😱😱

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Adesso pure le pulci hanno la tosse

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Amico de pinocchio😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ti rispondo in napoletano accirt

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grazie di esistere cmq 26 maggiooooooooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E la prima sei stato informato male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Eccone n’artro che “è venuto per vincere”… E poi, ssero tituli!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sto corropleso te e tutta la roma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se non sono deficienti la Roma non li prende

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un’altro deficiente alla ribalta buffoneeeeeeeeeeeee

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

neanche davanti all evidenza alla realta e ai risultati…! bacati e intelletualmente bassi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tutti Uguali i Riommici…Grazie di Esistere….😂😂😂😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Gli viene scritto nel contratto quello che devono dire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vabbè è diventato un boro pure Mikicoso…non c’è un caxxo da fare,appena oltrepassano il cancello di trigoria diventano scemi 🙌

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma questo è pure extra comunitario. È arrivato a ostia con il gommone e parla pure

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mesa che ti hanno impicciato il cervello….

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News