Resta in contatto

News

Roma, Fonseca: “Fernando Couto uno dei miei idoli”

Roma - Lazio, Fonseca in conferenza: "Voglio una squadra che domina"

L’allenatore della Roma Paulo Fonseca in un’intervista ha detto che tra i suoi idoli calcistici c’è anche l’ex laziale Fernando Couto.

L’idolo dell’allenatore della Roma è un giocatore della Lazio. Detta così fa sorridere. Sembra una battuta. Ma è la verità. Paulo Fonseca, attuale tecnico dei giallorossi in un’intervista alla Gazzetta dello Sport ha detto che tra i calciatori del passato che più apprezzava c’era l’ex biancoceleste Fernando Couto.

Non lo dico perché sono in Italia – ha tenuto a rimarcare il portoghese – ma il mio mito era Paolo Maldini. Inseme a lui però mi piacevano molto anche Ricardo Gomes e Fernando Couto“.

 

Leggi anche:

Brescia – Lazio, euforia biancoceleste: settore ospiti già esaurito

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News