Resta in contatto

News

Ora non basta neanche la Coppa delle Fiere

Lazio - Verona posticipata per la Supercoppa: ecco la nuova data

Con la vittoria di stasera la Lazio archivia anche le polemiche sul sorpasso alla Roma per numero di trofei in bacheca. Ora non basta neanche la Coppa delle Fiere.

E con questa il sorpasso è definitivo. Completo e inappellabile. Non basta neanche la Coppa delle Fiere. La Lazio è la squadra più titolata della Capitale. A meno che ora non si vogliano contare i Bonsai…

Dopo la vittoria del 15 maggio i laziali vantavano già l’avvenuto sorpasso in bacheca. Ma una polemica giornalistica mise in discussione il conteggio perché, nonostante si attenesse fedelmente a quanto indicato dalla Uefa nei propri albi, secondo alcuni si escludeva erroneamente dal totale proprio quella coppa vinta dalla Roma negli anni ’60.

Discussioni a non finire su quale fonte fosse più accreditata. Dibattiti sulla progenitura della Coppa UEFA (oggi Europa League). Tutto rimasto in sospeso.

Volendo tirare la corda all’inverosimile, allora bisognerebbe contare anche i due campionati di serie B vinti da entrambe (uno a testa), la Coppa delle Alpi della Lazio e il Trofeo Anglo-Italiano dei giallorossi. E così, spaccato il capello in 4, si arriva a 17 titoli pari. Almeno fino a stasera.

Con questa Supercoppa la Lazio sale a 18 trofei, ufficiali o meno. E in un cordiale spirito natalizio, finiscono le polemiche.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Matteo
Matteo
10 mesi fa

Contano tutti. Coppa delle Alpi per noi,coppa delle fiere e anglo.italiano per loro. E anche 1 campionato di serie b vinto a testa. Percio Lazio 18 trofei generali. Roma 17. Trofei generali

Wakari'momasu
Wakari'momasu
11 mesi fa

Spiace…

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 13 anni, ricordo perfettamente tutto, il mio idolo era Chinaglia, piansi molto, ricordo anche un susseguirsi di eventi uno dietro l'altro e non..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "In eterno per noi laziali lui e' e rimarrà per sempre lui il simbolo della nostra amata lazio!!!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile prosegue la scalata verso la leggenda

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"

Altro da News