Resta in contatto

News

Lazio, Repubblica: “Nessuno segna come Immobile”

Lazio - Udinese, Ciro Immobile

Nelle pagine sportive di Repubblica oggi si celebra Ciro Immobile. Il bomber della Lazio non si ferma più e ora punta CR7.

La Lazio adesso spaventa Ronaldo“. Lo scrive Repubblica stamattina nelle pagine sportive. Immobile segna a ripetizione: sono 22 in stagione, 17 in A. Raggiunto Rocchi nel classifica all-time biancoceleste a quota 105 e alla prossima Ciro sfiderà CR7.

Sarri dovrà trovare un modo non solo per ridare verve alla sua squadra, apparsa un po’ spenta nelle ultime uscite, ma anche per arginare quel diavolo con la maglia numero 17. La squadra è un’orchestra perfetta al servizio del solista, scrive il quotidiano, e lui esalta gli assist illuminati di Luis Alberto, i dribbling di Correa, i cross di Lazzari e le sponde di Milinkovic e Caicedo.

Il tandem Ciro-Tucu è il più prolifico d’Italia e per l’attaccante di Torre Annunizata ora c’è un record in vista: quello delle 11 partite consecutive a segno in A (Batistuta e Quagliarella gli unici a riuscirci). Con ieri è arrivato a 9. Anche se il prossimo ostacolo si chiama Juventus, si sottolinea nel pezzo, l’obiettivo non sembra poi così irraggiungibile.

 

Leggi anche:

CorSport di Roma: “Cirolandia”. Lazio da applausi nel segno di Immobile

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "il piu' forte giocatore che abbia mai indossato la maglia della lazio. top assoluto"

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono cresciuto ammirando le gesta ed i goal strepitosi di Beppe Signori.Poster in camera e petto in fuori. Grazie Campione!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Cosa dire,sono della Lazio grazie a lui, è stato il mio mito"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News