Resta in contatto

News

Lazio – Cluj, Petrescu: “Il Celtic con noi è favorito per due motivi”

Lazio - Cluj, Dan Petrescu

La sconfitta in Lazio – Cluj non fa dormire tranquillo il tecnico dei romeni: l’ex Foggia spiega perché tema l’ultima partita contro gli scozzesi

È uscito sconfitto da Lazio – Cluj, ma ha tutte le possibilità di portare a casa la qualificazione ai sedicesimi. Anche in caso di vittoria biancoceleste contro il Rennes, a Dan Petrescu basterà superare in Romania un Celtic già sicuro del primo posto.

Eppure il tecnico del CFR non si fida per nulla degli scozzesi. E spiega perché in conferenza dall’Olimpico:

“Ho giocato quasi dieci anni in Inghilterra e conosco benissimo la mentalità britannica, loro giocano sempre per vincere a prescindere da tutto. E poi vorranno vendicarsi dell’eliminazione subita contro di noi nei preliminari di Champions League”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron, Almeyda, Simeone, Sergio Conceicao, Nedved...una squadra stretodferica, un centrocampo stellare, lui, Juan Sebastian, uomo ovunque, leader in..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Ricordi che rimarranno per sempre con lui ho vissuto i miei primi anni in curva nord e di calcio fatto di cuore e non di business."
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News