Resta in contatto

Oltre la Lazio

La Goldman Sachs offre la Roma, ma nel documento manca qualcosa

James Pallotta

Sono giorni importanti in casa Roma, la Goldman Sachs sta offrendo la squadra giallorossa ai maggiori investitori internazionali. Nel documento integrale, però, manca qualcosa

“Italia, sì, Italia no, la terra dei cachi”, canta lo scatenato gruppo Elio e le Storie Tese. Un interrogativo, però, che nelle ultime ore sta tenendo banco in casa Roma, che con il passare delle ore sembra essere diventata una certezza.

In questi giorni la Goldman Sachs, attraverso un documento integrale, sta offrendo l’Associazione Sportiva Roma ai maggiori imprenditori internazionali, con il placet di James Pallotta. Fino a questo punto niente di strano, se non fosse che nel documento famoso che dovrebbe attirare qualche magnate ad investire nella squadra giallorossa manca una cosa: la Coppa delle Fiere. Per qualche tifoso e addetto ai lavori, questo trofeo rappresenterebbe la vecchia “Coppa Uefa”, oppure “Europa League” chiamandola con il nome attualmente in vigore. Un trofeo che la Uefa non ha mai riconosciuto in modo ufficiale e a quanto pare anche la stessa Goldman Sachs non sembra tenerne conto.

Il caso lo chiude direttamente la stessa Roma, attraverso la Goldman Sachs. La Coppa delle Fiere, non è calcolata come trofeo internazionale e, perciò, neanche come trofeo riconosciuto ufficialmente, con buona pace dei tifosi giallorossi che di fatto negli sfottò non potranno esaltare una vittoria che ufficialmente anche per la società non esiste.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
carmine masciola Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
carmine masciola
Ospite
carmine masciola

Mai una gioia!!

Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron, Almeyda, Simeone, Sergio Conceicao, Nedved...una squadra stretodferica, un centrocampo stellare, lui, Juan Sebastian, uomo ovunque, leader in..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Ricordi che rimarranno per sempre con lui ho vissuto i miei primi anni in curva nord e di calcio fatto di cuore e non di business."
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Oltre la Lazio