Resta in contatto

News

Allarme Ciro Immobile: preoccupa una botta alla caviglia

Lazio - Celtic, Ciro Immobile

Ciro Immobile sta vivendo un momento d’oro, sia con la Lazio che con la maglia dell’Italia. Protagonista di una doppietta contro l’Armenia, Ciro ha subito un colpo alla caviglia che preoccupa la Lazio.

Ciro Immobile è tornato dalla gara con la Nazionale, con una caviglia gonfia

La sua situazione preoccupa, non poco, Inzaghi e lo staff medico biancoceleste. Il bomber biancoceleste già quest’oggi dovrebbe fare alcuni controlli. Presto dire se ci sarà o meno a Sassuolo, la caviglia verrà monitorata nei prossimi giorni. Difficilmente Immobile si tirerà indietro, ma lo staff tecnico dovrà fare le giuste valutazioni.

11 Commenti

11
Lascia un commento

avatar
11 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Incrociamo de tutto ………

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

INCROCIAMO le dita🤞🏻
😂😂😂😂😂 o almeno sapevo si dicesse cosi!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A Ciro non ci provare a farci lo sgambetto !!!!stringi i denti e corri più veloce della luce…..non puoi mollare ora…..👍👍😀💙💪💪

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tanto gioca tranquilli però…..io me gratto 😂😂😂

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Te pareva,….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cirooooo!!! Statte zitto, gioca, segna e nn rompere chiaro?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

..no..non può fermarsi adesso..non può..forza Ciro .. !@

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma le dita si stringono o si incrociano in queste occasioni? 😀

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

CIRO non fare scherzi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ahahahahha

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tranquilli la rosa è lunga, sopratutto in attacco.

Advertisement

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Un mostro sacro,da qualsiasi parte tirava faceva gol"
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Ho visto tanti grandi giocatori vestire la maglia della Lazio, ma in ogni classifica che faccio lui viene sempre al primo posto. Persino sopra a..."
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Cosa dire,sono della Lazio grazie a lui, è stato il mio mito"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News