Resta in contatto

News

Lazio, Il Messaggero: “Dalla statua di Bigiarelli al nuovo logo: le iniziative per i 120anni”

Lazio, subito con la testa a domenica: Liverani aspetta

Lazio, la società sta pensando a una serie di iniziative per rendere il più speciale possibile il 120° compleanno del club

Una serie di iniziative per festeggiare al meglio il 120° compleanno della Lazio.

Come riporta Il Messaggero, la società ha preparato diverse sorprese. Lotito avrebbe deciso di porre una statua in marmo bianco di Luigi Bigiarelli, uno dei nove padri fondatori biancocelesti, in Piazza della Libertà, per rendere ancora più indelebile la storia biancoceleste. Verrà svelata con la presenza delle autorità della città, così come il centro sportivo di Formello, che verrà presentato dopo i lunghi lavori di ristrutturazione. L’8 gennaio all’Olimpico prima di Lazio-Hellas sfilerà la Polisportiva, poi tutti ad aspettare la mezzanotte per festeggiare gli anni. Sarà una settimana particolare perché – ricorda il quotidiano – ci saranno mostre sulla storia del club in tutta la Capitale. Poste italiane inoltre emetterà uno speciale francobollo celebrativo.

Capitolo Supercoppa. Contro la Juventus si vedranno le prime novità per il 120° anniversario. In primis il logo, rinnovato ad hoc per l’evento, e poi i due sponsor per la parte davanti e il dietro della maglietta della Lazio. Si starebbe anche lavorando per un terzo, che verrebbe posizionato sulla manica sinistra.

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A schifosi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

La statua di Bigiiarelli è un progetto della SS Lazio atletica leggera, Lotito non c’entra niente

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Comprace 4 giocatori veri.. No la statua de bigiarelli. E diventi imperatore..ma sei sempre lostesso. Galleggiare senza progresso.

Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron, Almeyda, Simeone, Sergio Conceicao, Nedved...una squadra stretodferica, un centrocampo stellare, lui, Juan Sebastian, uomo ovunque, leader in..."

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Ricordi che rimarranno per sempre con lui ho vissuto i miei primi anni in curva nord e di calcio fatto di cuore e non di business."
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News